Richard Ginori 1735 sceglie Bestup come alleato per valorizzare il made-in-Italy di qualitĂ 

Il circuito Bestup cresce!

  Casa e arredo  

Dopo l’ingresso come soci sostenitori di due importanti realtà dell’arredamento italiano - Federlegno-Arredo e Innova.com - nel circuito per la promozione dell’abitare sostenibile BestUp, è oggi la volta di Richard Ginori 1735.

La storica azienda manifatturiera di porcellane e ceramiche ha individuato nella rete creata da Clara Mantica e Giuliana Zoppis un valido interlocutore e alleato per valorizzare quel made-in-Italy di qualità che, proprio nel percorso di progettazione-produzione-gestione, ambientale e delle risorse umane in una visione sostenibile, fonda le basi di una sinergia ricca di potenzialità e sviluppi.

Relazione virtuosa tra macro e microimpresa, qualità delle relazioni territoriali, innovazione come insieme di istanze che nascono dalla capacità degli artigiani di intervenire nelle soluzioni produttive, centralità del progetto sono gli aspetti principali della politica della grande azienda fiorentina, che ha fondato il suo grande successo proprio sul saper fare legato alle tradizioni locali.

Alberto Piantoni, amministratore delegato di Richard Ginori 1735, è anche socio fondatore di Symbola, l’importante Fondazione per le qualità italiane presieduta oggi da Ermete Realacci, che ha riunito centinaia di imprenditori di successo per identificare il modello del made-in-Italy del futuro.

Ulteriori informazioni: www.bestup.it - www.richardginori1735.com  - www.symbola.net.

 Versione stampabile




Torna