Torna al Golf Club Milano la terza edizione della gara di golf a favore della Onlus "quelli che … con Luca" nata per combattere la leucemia infantile

La gara di golf a favore della Onlus "quelli che… con Luca"

  Cultura e società  

La terza edizione della gara di golf 18 buche Stableford 2 categorie hcp a sostegno della onlus "quelli che … con LUCA", impegnata nella lotta alla leucemia infantile, si terrà martedì 16 giugno al Golf Club Milano. L’appuntamento 2014, aperto a tutti i giocatori non professionisti, non necessariamente soci del Golf Club Milano, ha consentito di raccogliere la cifra di ben 7.230 euro, un risultato che ha superato ogni aspettativa grazie alle moltissime iscrizioni e ai ricchi premi messi in palio dalle molte realtà coinvolte dall’agenzia 2B Events di Barbara Bosisio e da Laura Tirassa, con il supporto del Golf Club Milano e della Golf School Zappa.

Nata nel 2011, dopo che il figlio di Andrea Ciccioni, nonostante una lunga battaglia fatta di determinazione e sorrisi, viene sconfitto da una grave forma di leucemia mieloide acuta, l’associazione "quelli che… con LUCA", grazie al sostegno di tutti i suoi benefattori, lavora oggi per consentire alla Clinica Pediatrica Fondazione MBBM del San Gerardo di Monza di avere un centro di ricerca avanzato e d’eccellenza, unico in Italia, volto allo sviluppo della Terapia Molecolare per la lotta alla leucemia infantile.

Andrea Ciccioni, padre di Luca, e il dr. Marco Spinelli, che ha curato Luca al San Gerardo, sono oggi presidente e vicepresidente dell’Associazione, che ha come mission quella di porre attenzione a quei bambini che non raggiungono la guarigione nè con la chemioterapia (terapia di prima linea) né con il trapianto di midollo osseo (terapia di seconda linea), sostenendo il progetto europeo di Terapia Molecolare (progetto CHILDHOPE), diretto dal prof. Ettore Biagi (Direttore Tecnico del Laboratorio di Terapia Genica e Cellulare “Stefano Verri”) presso la Clinica Pediatrica - Fondazione MBBM dell’Ospedale San Gerardo di Monza. Gli obiettivi raggiunti ad oggi, come il finanziamento di una borsa di studio della durata di 3 anni e la creazione della Stanza di Terapia Genica, detta STANZA DI LUCA, unica in Italia, hanno visto anche l’acquisto del CITOFLOURIMETRO, macchinario indispensabile per conoscere rapidamente la funzionalità delle cellule killer “intelligenti”, modificate in laboratorio per distruggere le cellule leucemiche, e del NUCLEOFECTOR fondamentale per la produzione delle cellule “intelligenti”.

Gli obiettivi del 2015 di "quelli che … con LUCA" prevedono il finanziamento di ulteriori modifiche strutturali della Stanza di Terapia Genica e della Cell Factory e dei run di convalida di processo del protocollo scientifico compresi i test di qualità farmaceutici di efficacia e sicurezza, con approvazione e autorizzazione da parte di AIFA (Ag. Italiana del Farmaco). Obiettivi che potranno essere raggiunti grazie al coinvolgimento del maggior numero di appassionati di golf e non solo, e con l’aiuto di partner e sponsor che si distinguono per avere ‘un cuore grande’ come quello che aveva il piccolo Luca e che campeggia nel logo dell’associazione. Un cuore grande che continua a battere e a lottare per aiutare altri bambini. Ad oggi hanno già aderito: Arte Fata di Antonella Falcioni, Atala, Centro Odontoiatrico di A. Giannini e C., Colmar, Golf People Club Magazine, Golf School Zappa, Green Star, Guess Accessories Como, I.M.P., Identità Olfattiva, Mynd, Pianeta Lingue, English in emotion, Pomiroeu, Rossello vini 1920, Steli Milano e Vite vini.. e molti altri …

Info, iscrizioni: tel. 039303081 - info@golfclubmilano.com; www.quellicheconluca.org - www.2bevents.com - www.golfclubmilano.com.

 Versione stampabile




Torna