Un viaggio nelle canzoni di Domenico Modugno

Milano, Teatro Manzoni: Giuseppe Fiorello in PENSO CHE UN SOGNO COSÌ

  Cultura e società  

Modugno per me non è stato solo una storia da raccontare o un personaggio da interpretare, ma la possibilità di ritrovare un tempo lontano rimasto sempre dentro di me. - ha detto Giuseppe Fiorello - In questo spettacolo salgo a bordo del deltaplano delle canzoni di Domenico Modugno e sorvolo la mia infanzia, la Sicilia e l’Italia di quegli anni, le facce, le persone, vicende buffe, altre dolorose, altre nostalgiche e altre ancora che potranno sembrare incredibili. Attraverso questo viaggio invito i protagonisti della mia vita ad uscire dalla memoria e accompagnarmi sul palco, per partecipare insieme ad un avventuroso gioco di specchi.

Info, prenotazioni: feriali ore 20,45, domenica ore 15,30 - da martedì a venerdì: poltronissima € 32,00, poltrona € 21,00, giovani fino a 26 anni € 15,00 e sabato e domenica: poltronissima € 35,00, poltrona € 23,00, giovani fino a 26 anni € 17,50.

 Versione stampabile




Torna