Un nuovo modo di proporre il giocattolo

Apre Donchisciotte

  Moda e tendenze  

Il progetto di franchising Donchisciotte è una evoluzione dell’attività di distribuzione della ditta Borella s.r.l. (che si rivolge al pubblico con il marchio L’ORSOMAGO). Borella distribuisce in Italia un numeroso gruppo di aziende di giocattoli, giochi e, più in generale, prodotti per bambini, con un denominatore comune che è quello della qualità sia in termini di materiali e sicurezza, sia in termini di giocabilità. Da questa esperienza nasce la necessità di dare una migliore visibilità ed immagine ai marchi distribuiti creando un’offerta coerente ed armoniosa. Il negozio Donchisciotte vuole rappresentare un nuovo modo di proporre il giocattolo valorizzando i prodotti, dando competenza e consiglio, discostandosi dai prodotti di massa senza essere soltanto noiosamente educativi. Il negozio Donchisciotte è un mix perfetto di prodotti divertenti e istruttivi: ”l’importante è giocare” e capire che il gioco è uno strumento formativo. Il motto di Donchisciotte è “IL BELLO DA GIOCARE” in quanto la differenza la fa proprio il buon gusto; l’obiettivo principale è, infatti, trasmettere il piacere di acquistare un bel giocattolo che possa essere sia un buon prodotto in grado di regalare un momento di felicità, sia un aiuto educativo; l’emozione che provoca un giocattolo si imprime nella nostra mente e con essa i ricordi della nostra infanzia. In un negozio Donchisciotte è possibile ritrovare il piacere di acquistare prodotti che abbiamo valore, che non soddisfino solo il capriccio del momento e che rimangano come segno tangibile di un pensiero costruttivo. "Donchisciotte è un personaggio classico, conosciuto da tutti, un po’ pazzo e visionario”, spiega l’ Amministratore delegato della Borella s.r.l.: “forse, in parte, ci riconosciamo anche in lui con la nostra voglia di fare qualcosa che va controcorrente rispetto a chi parla soltanto di numeri. Il personaggio che abbiamo realizzato graficamente vuole essere un po’ una caricatura che si avvicini al mondo dei bambini. Pur essendo un progetto in essere da molto tempo, è solo dallo scorso anno che Donchisciotte ha mosso i suoi primi passi concreti con l’apertura di un piccolo negozio a Crema, definito il numero “0”. Ma è solo con l’apertura del negozio di Cremona che, di fatto, il progetto Donchisciotte ha preso realmente piede, grazie al punto vendita nel cuore della città con uno spazio di 300 mq disposto su 3 piani. Il 15 maggio 2010 è stato siglato il primo contratto di franchising che ha visto l’apertura di un negozio non di proprietà. La nuova sfida sarà conquistare anche Milano attraverso il nuovissimo punto vendita in Via Col di Lana, attraverso il quale Donchisciotte si presenterà al mondo intero. “Non potevamo aprire un negozio come tanti altri ed ecco perché abbiamo deciso di fare qualcosa di cui la gente potesse parlare. Da Milano speriamo che possa veramente svilupparsi il progetto di crescita”  ci spiega  l’amministratore delegato. Attraverso l’insegna Dochisciotte si vuole comunicare una “filosofia” e la bellezza dei marchi e dei prodotti presenti nel negozio. Diversamente da ciò che fa normalmente il dettaglio del settore, i negozi Donchisciotte vogliono essere “attivi” e offrire spunti per parlare di un modo di pensare diverso. Da qui nasce anche l’idea dell’Attività giochi in prova. L“iniziativa "Giochi ‘n Prova" riguarda tutti i negozi Donchisciotte. Il cliente può prendere un gioco di società in prova (la scelta dei giochi dipende dal negozio), lo può portare  a casa e giocarci; entro un tempo stabilito dovrà riportarlo senza nessuno impegno di acquisto. Per ricevere il gioco in prova sarà necessario depositare una piccola cauzione che verrà restituita alla consegna. Info: www.donchisicotte.info.

 Versione stampabile




Torna