Il giro del mondo in 60 città con il topo-giornalista più famoso del pianeta

Geronimo Stilton alla scoperta del mondo

  Cultura e società  

Geronimo Stilton alla scoperta del mondo: da venerdì 7 gennaio 2011 il nuovo collezionabile De Agostini attende tutti i bambini in edicola. Anche la geografia può essere divertente e coinvolgente se a spiegarla è Geronimo Stilton, il topo direttore dell’Eco del Roditore e scrittore della fortunata serie di libri pubblicata in Italia da Edizioni Piemme che da venerdì 7 gennaio 2011 è protagonista del nuovo collezionabile targato De Agostini su licenza Atlantyca Entertainment - Piemme in anteprima mondiale: GeoStilton.

Un prodotto ludico-didattico esclusivo, rivolto ai bambini della scuola primaria (7-11 anni), per farli appassionare alla geografia stimolando la loro curiosità verso il mondo e le diverse culture. Con la loro simpatia, Geronimo Stilton e i suoi amici sono pronti ad accompagnare i giovani lettori alla scoperta di 60 capitali e grandi città del mondo, in qualità di inviati speciali per la redazione di una straordinaria rivista geografica, a portata di bambino. Ogni uscita è costituita da un volumetto, corredato da cartografie aggiornate e illustrazioni, dove i piccoli lettori possono viaggiare tra notizie, informazioni e tante curiosità riguardanti le diverse nazioni.

Per la prima volta, uscita dopo uscita, i bambini possono inoltre costruire il GeoSpicchio, un fantastico doppio mappamondo fisico e politico, componibile per spicchi, originale strumento per conoscere la geografia divertendosi.

Tutti da collezionare anche i simpaticissimi personaggi del mondo di Geronimo Stilton allegati alle uscite assieme agli adesivi stacca-attacca da applicare sul globo.

Per viaggiare in compagnia degli inviati dell’Eco del Roditore De Agostini ha inoltre pensato di dotare i suoi piccoli lettori di un vero e proprio passaporto della Repubblica di Topazia da completare con i timbri adesivi degli Stati visitati, di volta in volta allegati alle uscite.

Tante e originali le rubriche che rendono la collezione unica e imperdibile.

Si parte con la presentazione da parte di Geronimo Stilton della nazione trattata nel volumetto, cui segue la rubrica “Uno sguardo d’insieme” con le prime informazioni sull’area geografica interessata e la definizione degli incarichi dei suoi inviati.

Nella rubrica ‘La capitale’ i bambini cominciano a conoscere più da vicino la città con un focus ricco di spettacolari immagini, in compagnia dell’inviata speciale Tea Stilton; nel ‘Tour della città’ invece seguono Benjamin e Pandora in un vero e proprio giro turistico mozzafiato tra i quartieri più caratteristici.

Oltre a conoscere la capitale, i piccoli lettori hanno modo di visitare anche le altre principali città del Paese nella rubrica ‘Le altre città’, all’interno della quale Karina Von Fossilen li accompagna alla scoperta di monumenti e luoghi d’arte affascinanti.

Tra le sezioni più originali ‘Il territorio dall’alto’, un suggestivo spazio dove i bambini imparano a guardare il mondo dall’insolita e spettacolare prospettiva di un satellite o di un aereo in compagnia degli spericolati Tea e Jena.

In ‘Un tuffo nel passato’ il topo scienziato Amperio Volt compie incredibili viaggi nel tempo con la macchina da lui inventata.

Geografia “no limits” e siti archeologici imperdibili sono l’avvincente tema dei ‘Luoghi stratopici’, mentre in ‘Usi e costumi’ Trappola e Zia Margarina presentano le tradizioni più caratteristiche dei Paesi del Mondo.

Nella rubrica ‘Economia’ Torquato Travolgiratti spiega ai bambini quali sono le attività e le risorse più importanti del Paese.

Patty Spring, amante delle avventure in mezzo alla natura, non poteva che essere l’inviata della rubrica ‘Flora e fauna’, dove guida i piccoli lettori alla entusiasmante scoperta di animali e piante tipici di ciascun Paese.

 Versione stampabile




Torna