FOCUS ON LINE - RIVISTA N° 8, 22 settembre 2021

Moda e tendenze, Tendenze

Micam Italian Artisan: 92° edizione
Anche un progetto in collaborazione con Assocalzaturifici

Nella prossima 92esima edizione del MICAM all’interno del padiglione 3 stand P01 Q12 Italian Artisan, l’ecosistema leader nella produzione made in Italy b2b online che semplifica l’incontro tra marchi internazionali e produttori Made in Italy in collaborazione con Assocalzaturifici presenta Italian Artisan Heroes, lo stand dedicato alla tradizione manifatturiera italiana.

Per la prima volta nella storia fieristica italiana uno spazio dedicato agli eroi della tradizione manifatturiera del lusso Made in Italy: gli artigiani italiani

Il nostro progetto “Italian Artisan Heroes- the ultimate manufacturing tradition” mette al centro gli artigiani italiani, le persone, la loro storia ed il loro saper fare. Dopo la pandemia Covid, vogliamo ripartire dall’essenza dell’artigianato made-in-italy, dal saper fare senza tempo - ha spiegato Olga Iarussi, Co Fondatrice e CEO di Italian Artisan - Siamo orgogliosi di ripartire con lo stand Italian Artisan al Micam, uno spazio fisico che riflette il nostro marketplace B2B online. Il luogo di incontro tra Brand e Retailers internazionali con le eccellenze manifatturiere italiane

L’amore per il prodotto, la qualità e la cura dei dettagli, sono i pilastri di un Made in Italy che ha insegnato al mondo la manifattura del lusso. In ogni calzatura si cela la vita del singolo artigiano, anni di esperienza, tradizione familiare e territoriale.Tramite questo nuovo format phygital oltre a rappresentare il know-how italiano del saper fare, Italian Artisan mira a facilitare ulteriormente lo human touch esaltando il valore delle connessioni umane.

David Clementoni, Presidente e Founder di Italian Artisan, ha aggiunto: La prima volta che sono entrato in fiera, qualche anno fa ormai, ho trovato un mondo nuovo che, per chi ama la calzatura, come me, era quasi un mondo fiabesco. Oggi, onorando la fiducia dimostrata da Assocalzaturifici ci impegniamo a scrivere insieme una nuova fiaba di questo Micam incantato.