FOCUS ON LINE - RIVISTA N° 12, 1 dicembre 2020

Turismo d’autore, In Europa

Viaggi in famiglia
Nei Falkensteiner, in Paganella, a Crans-Montana nel Vallese

Paganella: Christmas for family

La famiglia viene sempre al primo posto nella Ski Area Paganella, con moltissime proposte di svago e intrattenimento pensate per tutti. Per un Natale divertente ed accessibile nelle Dolomiti di Brenta!

Si comincia con il Christmas for Family dal 20 al 27 dicembre 2020 con pacchetti irrinunciabili: soggiorno in Family Hotel per 2 adulti e 1 Bambino* (nato dopo il 30.11.2012) comprensivo di skipass per 6 giorni e con sconti su lezioni di sci e noleggio attrezzature. Si continua con il Dolomiti Paganella Family Festival, dal 10 al 17 gennaio 2021 con pacchetti che includono il soggiorno di 7 Notti in Mezza Pensione in family hotel per 2 adulti ed 1 bambino (nato dopo il 30.11.2012) comprensivo di skipass per 6 giorni, con e Sconti su lezioni di sci collettive e noleggio attrezzature. Il Family Festival è un rodato progetto che ogni anno accoglie e agevola le famiglie che scelgono la vacanza in Paganella che possono usufruire di sconti e prezzi speciali presso i family hotel in Paganella, accedendo a servizi gratis o a prezzi vantaggiosi, con un calendario pieno di attività e manifestazioni, tra cui corsi di sci, passeggiate nella neve, escursioni con la slitta trainata dai cavalli, gare di slittini e animazione per bambini nei Baby Park sulla neve.

www.paganella.net

Falkensteiner hotels & residences propone un nuovo look per Falky

Falky è l’amatissima mascotte dei bambini che trascorrono le vacanze negli hotel di Falkensteiner Hotels & Residences.

All’interno di ogni hotel del gruppo alberghiero delle categorie “For Family” e “For All” c’è una Falky-Land, ovvero uno spazio dedicato ad attività ludiche sia indoor che all’aria aperta, completamente attrezzato e decorato con disegni che raffigurano Falky in azione. Falky negli ultimi tempi è diventato una vera e propria star amata anche su YouTube dove il video della “Falky dance” è il “tormentone” che attira l’attenzione di tutti i piccoli ospiti, invitandoli a ballare insieme anche da casa, proprio come avviene negli hotel. In vacanza infatti, appena partono le prime note, i bambini corrono letteralmente tra le braccia di Falky per muoversi insieme a lui a tempo di musica.

Anche durante il lockdown il “Falchetto” ha tenuto compagnia ai piccoli, con l’album da colorare scaricabile dal sito che ha ricevuto tantissimi download.

Falky ha deciso di presentarsi con una nuova veste, rifacendosi il look con un nuovo design della sua stessa figura e con un nuovo logo, anche per le Falky-Land, per essere più attuale e ancora più apprezzato dal suo pubblico di affezionatissimi bambini.

Per i bambini quella di Falky è una storia piena di amore e buoni sentimenti, legata alla famiglia Falkensteiner, fondatrice della catena di hotel.

La storia parla del piccolo falco Falky, divertente, simpatico e, a volte, un po’ goffo, sempre più vicino ai bambini e famiglie.

www.falkensteiner.com

Crans-Montana: rendere felici grandi e piccoli

Insignita del label “Destination famille”, Crans-Montana nel Vallese svizzero è il luogo ideale per passare una bella vacanza che farà felici grandi e piccoli, con le numerose attività proposte tutto l’anno. In inverno, stagione perfetta per i giochi sulla neve svizzera, la casa di Bibi accoglie i più piccoli, per un pieno di animazioni, giochi e risate. E in inverno il golf si trasforma in una vera e propria isola del divertimento.

Qualche attività proposta nel territorio di Crans.

La scoperta notturna fino agli alpeggi: lasciarsi guidare attraverso la foresta con le ciaspole fino alle antiche baite per scoprire come si viveva un tempo. Dopo un pasto conviviale, discesa in slitta al chiaro di luna.

La prima escursione con gli yak: si parte alla scoperta di questi leggendari animali degli altipiani dell’Himalaya. Nel corso di una passeggiata imparerete tutti i loro segreti, come se foste uno sherpa.

L’avventura come al Grande Nord:: gli husky sono animali molto impressionanti ma è ancora più incredibile quando, seduti sulla slitta, partite per un’avventura come se foste al Grande Nord.

Una squadra di professionisti si prende cura del bimbo mentre i genitori si godono la montagna. Un momento di piacere per tutta la famiglia

www.crans-montana.ch

www.svizzera.it

Il Natale di F.I.L.A. compie 100 anni: all’insegna di fantasia e creatività

Cento anni di F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini, un secolo di passione per dare forma al sogno creativo di bambini, ragazzi e adulti. Un percorso che l’ha vista entrare in milioni di case, scuole, uffici e atelier con più di 25 marchi iconici tra cui Giotto, Tratto, Das, Didò, Pongo, Lyra, Maimeri, le carte Canson e Arches, e migliaia di prodotti per scrivere, disegnare, colorare, modellare, dipingere.

E per il momento magico del Natale ecco tante proposte pronte ad accendere la fantasia dei bambini.

Proposte presenti anche sui canali social: dal blogzine Diario Creativo, alla pagina Facebook, fino ai profili Instagram GIOTTO, DAS e LYRA.

Per i cuccioli di famiglia ecco Didò, con i suoi doni da manipolare con allegria

Dal Didò Space Discovery, con un ricco contenuto per partire alla conquista della Luna, al My Didò Bakery, con la macchina per la pasta con 20 forme originali, ruzzola, coltellino e mattarello, un libricino ricco di dolci istruzioni e una tovaglietta a Didò Dado Matto. E’ il primo gioco di società Didò per i più piccoli: sviluppa capacità cognitive e associative attraverso la manipolazione, con tanto divertimento in più. Il tabellone da gioco è suddiviso in 5 aree, a ognuna corrisponde un animale la cui sagoma è ripetuta 3 volte. A turno si lancia il dado e se esce l'animale con cui si sta giocando, si stampina e si posiziona su una delle sagome. Vince chi le riempie per primo.

Continua poi la licenza con i gatti più famosi del mondo e arriva la nuova scatola Didò 44 gatti: all’interno le formine di Lampo, Milady, Polpetta, Pilou, Gas, Cosmo, Lola, Snoogie e tutto l’occorrente per creare il mondo dei Buffycats e farli giocare sulla tovaglietta scenario della Casa di Nonna Pina.

www.fila.it

Franca D.Scotti