FOCUS ON LINE - RIVISTA N° 9, 16 novembre 2019

Food and beverage, Tendenze

Rossopomodoro e Rovagnati: due pizze al Gran Biscotto
La partnership è stata presentata martedì 12 novembre a Milano, nel ristorante Rossopomodoro di Largo La Foppa

Luigi Ranieri, direttore marketing Rovagnati, Roberto Colombo, Amministratore delegato Rossopomodoro, ed Antonio Sorrentino, Chef Executive Rossopomodoro, insieme ad alcuni pizzaioli di Rossopomodoro, hanno presentato la nuova collaborazione posta in essere tra Rovagnati, marchio leader di salumeria industriale di alto livello, e Rossopomodoro, catena nazionale di pizzerie, ambasciatrice della pizza, della cucina di Napoli e di una esperienza “come un giorno a Napoli”.

Rovagnati e Rossopomodoro hanno, così, ufficializzato la loro partnership che si è concretizzata nella creazione di due pizze al Gran Biscotto, disponibili in Italia negli oltre 100 ristoranti della catena, lo confermiamo, ambasciatrice della pizza e della cucina di Napoli.

La pizza napoletana è un'eccellenza italiana; e visto che noi siamo anche ambasciatori all'estero di questa eccellenza nazionale, non possiamo che scegliere come ingredienti delle nostre pizze solo eccellenze del nostro Paese. - ha detto Roberto Colombo, Ad di Sebeto SpA - Oltre alla farina di Napoli, alla mozzarella di bufala campana Dop e all'olio di Sorrento, aggiungiamo anche Gran Biscotto di Rovagnati, il prosciutto cotto più noto d'Italia. Un impegno alla qualità premiato non solo dai clienti ma anche dalla giuria del noto programma di Gambero Rosso, Sfida alla Pizza Gourmet 2019, che ha messo al primo posto tra tutte le pizze la nostra Gran Biscotto.

La collaborazione tra Rovagnati e Rossopomodoro, lo ricordiamo, è iniziata proprio con la partecipazione a Sfida alla Pizza Gourmet, programma televisivo di Rovagnati in onda su Gambero Rosso Channel HD a New York, nella quale 6 aspiranti pizzaioli, guidati da 6 maestri pizzaioli molto famosi all’estero, si sono sfidati nella creazione della miglior pizza al Gran Biscotto. La competizione si è conclusa con la vittoria dell’allievo guidato da Davide Civitiello, maestro pizzaiolo di Rossopomodoro.

Nel nuovo menu autunno/inverno di Rossopomodoro, dunque, figurano le due pizze a base di Gran Biscotto, il prosciutto cotto d’alta qualità preparato dalla selezione delle migliori cosce massaggiate per oltre 72 ore e cotte lentamente a vapore, con una ricetta invariata da oltre 30 anni.

Gran Biscotto, la pizza gourmet, premiata da Gambero Rosso, con parmigiana di melanzane, provola affumicata di Agerola, cialda di grana e basilico;

Bianca, con mozzarella, prosciutto cotto Gran Biscotto, cialda di grana e basilico. Una pizza semplice, con pochi ingredienti, studiata per incontrare il gusto di tutti.

Siamo molto felici di questa collaborazione con Rossopomodoro - ha aggiunto Gabriele Rusconi, direttore generale di Rovagnati Spa - perché rappresenta una grande occasione per celebrare l’eccellenza italiana. Le famiglie potranno gustare il nostro GranBiscotto Gourmet, dedicato alla sola ristorazione, in abbinata alla pizza e interpretato dai pizzaioli di Rossopomodoro. Personalmente credo che questa attività possa rappresentare un esempio concreto di costruzione valore per l’intera filiera agroalimentare italiana, dalla produzione alla tavola, che contribuisce a promuovere e diffondere il gusto unico e riconoscibile del made in Italy, che tutti ci invidiano.

Giovanni Scotti