FOCUS ON LINE - RIVISTA N° 8, 4 settembre 2012

Food and beverage, Location

Shambala: domenica 16 settembre riparte “Gli spiriti del rock”
Cristiano Godano dei Marlene Kuntz interpreta Kurt Cobain

 Domenica 16 settembre riparte Gli spiriti del rock: un aperitivo con l’artista che tra una chiacchiera e l’altra omaggerà il suo idolo musicale con un live acustico

Dopo il successo dello scorso anno, Gli spiriti del rock’inaugura la nuova stagione con Cristiano Godano, frontman dei Marlene Kuntz che interpreterà i brani più famosi di Kurt Cobain.

Due voci strepitose a confronto, due cantautori ricchi di personalità: Kurt Cobain non è stato solo la voce dei Nirvana, è diventato una vera icona dopo un’esistenza travagliata da vera rock star (che si rispecchiava nei testi delle sue canzoni) e una morte tragica, per molti avvolta nel mistero.

Con un aperitivo a tu per tu con il cantautore, Shambala, locanda asiatica con grandi alberi, riapre domenica 16 settembre con Gli spiriti del rock, un ciclo di incontri, dove i cantautori italiani – una domenica al mese - si racconteranno attraverso le canzoni dei loro idoli musicali.

Tra una chiacchiera con il pubblico e il fil rouge tracciato dal giornalista musicale Ezio Guaitamacchi, Godano si racconterà con parole e musica, in un’atmosfera intima e calda così come solo Shambala può offrire. Si inizia alle 19.30 un aperitivo a base dei cocktail e delle stuzzicherie di Shambala. A partire dalle 21, una chiacchierata con l’artista guidata da Guaitamacchi e l’esibizione acustica.

Cristiano Godano (Fossano, 21 novembre 1966) è un cantante, chitarrista, scrittore e attore italiano, noto soprattutto per essere membro della band Marlene Kuntz, di cui è il frontman e autore dei testi. Oltre alla principale attività con i Marlene Kuntz, è impegnato in un altro progetto musicale, Beautiful, assieme a Howie B, Luca Bergia, Riccardo Tesio e Gianni Maroccolo. Laureato in economia e commercio, nel 2008 pubblica il suo primo libro, intitolato I vivi e edito da Rizzoli. È una raccolta di cinque racconti. E’ uno dei docenti del Master in Comunicazione musicale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Nel 2009 debutta come attore nel film di Davide Ferrario Tutta colpa di Giuda, di cui è anche autore della colonna sonora, candidata al David di Donatello 2010. Nel 2010 riceve la Targa Graffio - Musica da Bere, che ritira nell’ambito dell’omonima manifestazione a Vobarno (Bs).

Kurt Donald Cobain (Aberdeen, 20 febbraio 1967 – Seattle, 5 aprile 1994) è stato un cantante, compositore e chitarrista statunitense, leader del famoso grunge dei Nirvana. Cobain costituì i Nirvana nel 1987 con Krist Novoselic e in due anni la band divenne uno dei gruppi leader della scena musicale grunge di Seattle. Nel 1991 l’uscita del singolo Smells Like Teen Spirit segnò l’inizio di una decisa svolta della musica rock, che cominciò ad allontanarsi dai generi egemoni degli anni ottanta (hair metal, AOR, synthpop, etc.) e ad indirizzarsi verso l’alternative rock. I media musicali avrebbero poi conferito a quel brano il titolo di "inno di una generazione" e, con esso, a Cobain l’appellativo di "portavoce" della generazione X. Kurt è stato posizionato al 45º posto nella lista dei 100 migliori cantanti secondo Rolling Stone, e le sue migliori "tracce vocali" sono Smells Like Teen Spirit, Lithium e All Apologies. Negli ultimi anni della sua vita Cobain lottò contro la dipendenza dall’eroina e le pressioni dei media su di lui e sulla moglie Courtney Love (cantante delle Hole), da cui ha avuto una figlia. L’8 aprile 1994 fu trovato morto nella sua casa di Seattle, ufficialmente suicidatosi con un colpo di fucile. Negli anni seguenti si sviluppò un acceso dibattito riguardo alla sua morte.

Info: Aperitivo a partire dalle 19.30 - Inizio spettacolo alle 21.00 - Ingresso: 30 euro con aperitivo - Consigliata la prenotazione

Info: Shambala - Via Ripamonti 337, Milano – tel 025520194 - info@shambalamilano.it - www.shambalamilano.it.