Bis!, il progetto gastronomico e itinerante di Emanuele Ferrari

05/06/2024

BIS!, il nuovo progetto culinario del content creator Emanuele Ferrari in collaborazione con Sparkle Agency, porta l’autenticità e i sapori della tradizione culinaria italiana per le strade e nelle piazze di varie città del Nord Italia.

BIS! nasce più di un anno fa da un’indecisione: ogni volta che Emanuele si trovava in visita in qualsiasi città italiana, aveva difficoltà nello scegliere quale fosse il primo piatto più gustoso da ordinare per pranzo. La cucina italiana, infatti, offre una vastissima gamma di opzioni: dai tipi di pasta ai condimenti, i piatti del nostro Paese rappresentano un patrimonio culturale che Emanuele sentiva il bisogno di raccontare e far vivere attraverso la propria visione e il proprio vissuto.

Emanuele è un vivace food blogger di 27 anni che è strettamente legato alle ricette e al territorio: piemontese ma residente in Emilia, da anni racconta la propria quotidianità e i propri progressi in cucina, affiancato spesso dalla bisnonna Maria, con la quale sperimenta e gioca coi sapori e gli ingredienti tipici dei piatti nostrani.

Il concetto che sta dietro a BIS! è tanto semplice quanto intuitivo. Il nome stesso fa eco a quella necessità di voler provare entrambi i piatti su cui si è indecisi, così come l’esigenza di Emanuele di voler “fare il bis” di ciò che la sua amata BISnonna cucina durante i pranzi domenicali. Combinando inoltre la cultura e la tradizione delle sagre di paese con quella dello street food contemporaneo, Emanuele ha creato un vero e proprio food truck brandizzato che possa trasportare su quattro ruote il meglio della cucina italiana, rivisitata secondo i codici conviviali del cibo di strada.

Il risultato finale è una proposta culinaria “deliziosamente doppia”, in una moderna bowl da passeggio divisa in due compartimenti. È quindi possibile scegliere e ordinare non uno, ma due tipi di pasta da poter gustare in un’unica portata, senza dover scendere a compromessi: un vero e proprio bis di primi.

La cucina del food truck preparerà e servirà al momento una rosa di piatti tradizionali - le cui ricette sono state rivisitate da Emanuele - che spazia dai primi di pasta con condimenti di carne a proposte vegetariane e vegane. Spiccano tra tutti i paccheri alla carbonara, le tagliatelle cacio e pepe e i fusilloni verdi, con pisellini, basilico e mandorle. Per garantirne la qualità, Emanuele ha scelto come partner il pastificio storico milanese “El Pastée de Milan” e, per i sughi, “Punto&Pasta”, laboratorio artigianale con sede a Modena.

BIS! si concluderà il 21 luglio a Sirmione, con un itinerario che combinerà otto tappe, tre paste e sei sughi. Da Villafranca di Verona a Mestre, passando poi per Trento e Bellaria - Igea Marina, BIS! si snoderà nell’entroterra, tra le colline e sulle coste italiane per servire, raccontare e far scoprire ai giovani le nuove proposte dei sapori tradizionali italiani.