Inaugurato il Campus Symbiosis ICS Milan International School

04/01/2021

Le vibranti sinfonie dell’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana, guidata dal virtuoso della bacchetta Maestro Diego Basso e con la straordinaria partecipazione del Flautista Andrea Griminelli hanno dato il benvenuto ad un nuovo modello di scuola che integra insegnamento ed emozioni culturali.

Il nuovo Campus di ICS Milan International School, ha aperto le sue porte ai ristretti ospiti consentiti dalle restrizioni Covid, con un messaggio di fondo forte e partecipato dai dirigenti scolastici e da membri della comunità cittadina Milanese e della stampa. La scuola e il suo rinnovamento non si possono fermare.

Innovazione ed emozione verso le molteplici espressioni culturali, sono le parole chiave, che da sempre ispirano il nuovo modello educativo di ICS MILAN INTERNATIONAL SCHOOL. Una struttura architettonica avveniristica nel cuore di un quartiere in grande evoluzione, che è anche un simbolo urbano di un nuovo modo di vivere la scuola del futuro, al passo con i tempi integrando metodi di insegnamento a vitali stimoli culturali dedicati davvero alla Next Generation EU.

L’auditorium del Campus ha ospitato, un concerto live dell’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana, diretta dal Maestro Diego Basso e con la partecipazione straordinaria del flautista Andrea Griminelli.

Un’armonia perfetta tra direttore, orchestra e solista che, nonostante il momento di forzata immobilità che sta vivendo il paese, trova nella proposta culturale il suo slancio più forte. Un omaggio al grande Ennio Morricone, all’eccellenza italiana divenuta di memorabilità internazionale, attraverso un programma di brani scelti tra le più celebri colonne sonore. Musiche radicate nella memoria “globale”, per rendere ancor più emozionale l’inaugurazione del Campus Symbiosis. Confermando quanto l’arte sia oltre che cibo per l’anima, fonte e sostegno all’insegnamento.

Un’apertura all’insegna dell’eccellenza, ma anche nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, a cui tutte le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado sono tenute a rispettare insieme alle loro famiglie.

Apre il dibattito inaugurale Stefano Paschina Managing Director di ICS Milan International School, raccontando il percorso ideale della Scuola: “Un luogo ricco di stimoli culturali, di idee che nascono e si sviluppano, di futuri talenti che crescono. Dalla materna alla primaria, dalla secondaria alle superiori: bimbi, bambini, ragazzi, giovani adulti abiteranno insieme queste stanze portando, ognuno, il proprio bagaglio e la propria esperienza da condividere. Symbiosis è un luogo dove si vuole generare nuove idee attraverso lo scambio generazionale dove si cresce attraverso la conoscenza dell’arte e della bellezza, imparando prima ad amare e poi a costruire da soli il proprio futuro. Fare. Senza paura di sbagliare.”

Segue l’intervento in streaming del Sindaco di Milano Giuseppe Sala che mette in evidenza la “milanesità” del carattere del progetto - e internazionalità - e sottolinea come tutto questo è stato possibile anche attraverso la partecipazione del Municipio 5 e del Comune di Milano al progetto, che si è posto anche obiettivi comuni, come quello di favorire la partecipazione e la collaborazione tra le diverse realtà - pubbliche e private - del nuovo distretto culturale, uno spettacolo che mette l’accento sulla “milanesità dell’intervento” e che sottolinea l’importanza della condivisione e dell’inclusione.

“Il nostro concept di scuola del futuro è la democratizzazione della formazione” dichiarava quasi un anno fa Stefano Paschina, promuovendo una virtuosa collaborazione tra il pubblico e il privato attraverso il gemellaggio con la scuola pubblica e per dare sostanza a questo intento, in un momento incerto e difficoltoso per tutto il sistema scolastico. Il concerto verrà trasmesso in anteprima italiana in rete, stasera alle 20.30 sulla pagina facebook del Muncipio 5 Milano e You Tube Art Voice Academy

In conclusione l’intervento degli Architetti Barreca & La Varra che hanno firmato il progetto architettonico dalla tecnologia più avanzata, che accoglierà gli studenti delle classi Primary, Middle e High School dal 7 gennaio 2021, proponendo loro un programma didattico pensato per stimolare creatività e talento: nell’area di Porta Romana. Symbiosis si presenta come un complesso architettonico che esprime in tutto la maestria e l’eccellenza italiana nella progettazione e realizzazione, ma il suo fiore all’occhiello è certamente costituito dal modello educativo e dal metodo d’insegnamento che propone. Un progetto nato dall’ascolto dei bambini e dei ragazzi che lo abiteranno, e che alla domanda “come vorresti la tua scuola ideale?” hanno dato risposte inaspettate, tutte legate a un desiderio comune: che la scuola viva anche dopo il suono della campanella e diventi davvero uno spazio di sperimentazione umana, fatta di relazioni, di attività creative, di movimento, di musica.

Il Direttore dell’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana Diego Basso ha ringraziato la Scuola, per aver reso possibile questo concerto live che arriverà in diretta streaming ai ragazzi delle scuole di Milano, sottolineando il difficile momento che stanno vivendo orchestrali e professionisti della musica, privati del loro pubblico consueto in questo difficile momento per tutto il comparto della cultura.