Deloitte premia Sabaf tra le Best Managed Companies italiane 2019

12/06/2019

SABAF, azienda leader nel settore dei componenti per la cottura a gas, è stata insignita del Best Managed Companies Italia 2019, premio attribuito da Deloitte, tra le principali società al mondo nei servizi di consulenza e revisione.

Il premio, giunto in Italia alla seconda edizione, è stato istituito da Deloitte in Canada nel 1993 e da allora ha premiato in tutto il mondo oltre 1.200 aziende, affermandosi come marchio di solidità ed eccellenza nell’organizzazione aziendale.

L’attribuzione è stata decisa da una giuria indipendente, composta di autorevoli esponenti del panorama imprenditoriale, accademico e istituzionale italiano, che ha considerato sei parametri: strategia; competenze e innovazione; corporate social responsibility; impegno e cultura aziendale; governance e misurazione delle performance; internazionalizzazione.

L’iniziativa di Deloitte è sostenuta da ALTIS Università Cattolica, ELITE (il programma del London Stock Exchange Group che supporta lo sviluppo e la crescita delle imprese ad alto potenziale) e Confindustria.

Le Best Managed Companies italiane sono state premiate nel corso di una cerimonia che si è tenuta a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa Italiana.

“Il riconoscimento attribuito da Deloitte è motivo di particolare soddisfazione perché è l’esito di un’indagine complessiva della nostra azienda, basata non soltanto su parametri numerici, ma anche sull’analisi della strategia, del modello di governance e del coinvolgimento di tutte le categorie di stakeholder”, ha dichiarato Pietro Lotti, amministratore delegato di Sabaf. “E’ un premio al lavoro dell’intera organizzazione, che ci incoraggia a proseguire nel percorso di crescita che abbiamo tracciato”.