La mostra piò essere visitata fino al prossimo 27 gennaio 2019

Milano, Museo della Permanente: la mostra su TEX

  Cultura e società  

l Museo della Permanente di Milano ospita, dallo scorso 2 ottobre e fino al 27 gennaio 2019, la mostra TEX. 70 ANNI DI UN MITO, voluta da Sergio Bonelli Editore e patrocinata dal Comune di Milano per celebrare il più amato eroe del fumetto italiano, che è anche uno dei più longevi del fumetto mondiale.

L’esposizione ripercorre i 70 anni di Tex: il primo albo a striscia di Tex, il personaggio creato da Gianluigi Bonelli e realizzato graficamente da Aurelio Galleppini, infatti, è apparso nelle edicole italiane il 30 settembre 1948.

La mostra, curata da Gianni Bono, storico e studioso del fumetto italiano, insieme alla redazione di Sergio Bonelli Editore, racconta come Tex sia riuscito, anno dopo anno, ad entrare a far parte delle abitudini di lettura degli italiani, conquistando generazioni diverse, grazie al suo profondo senso di giustizia e alla sua innata generosità, e diventare un eroe e un vero e proprio fenomeno di costume.

Nei 70 anni della sua storia, Tex ha vissuto storie epiche e memorabili, ha affrontato banditi e malfattori e salvato tribù indiane ingiustamente perseguitate, ha cavalcato sui sentieri polverosi del vecchio West, nei deserti infuocati del Messico e nelle fredde regioni del Grande Nord.

La mostra TEX. 70 ANNI DI UN MITO propone disegni, fotografie, materiali rari (talvolta mai visti prima) ed installazioni a tema create appositamente per questo evento.

I visitatori possono ammirare, tra gli altri pezzi, la prima vignetta di Tex declinata in varie lingue, il ritratto di Gianluigi Bonelli e famiglia realizzato da Tacconi, fotografie di Aurelio Galleppini ed anche la mitica macchina da scrivere di Gianluigi Bonelli: l’Universal 200 con cui sono state scritte le primissime storie di Tex, decorata con disegni a penna dallo stesso Gianluigi e oggi conservata nella sala riunioni della Casa editrice.

Nel corso dei suoi settant’anni, Tex ha potuto contare su un limitato numero di sceneggiatori le cui storie sono ripercorse in mostra. I principali sono quattro: Giovanni Luigi Bonelli (Milano, 22 dicembre 1908 - Alessandria, 12 gennaio 2001), creatore del mito di Tex, un giustiziere capace di far montare una giusta e giustificata collera nei confronti di atti criminali, spesso motivati soltanto dall’avidità; il figlio Sergio Bonelli, che a partire dal 1976, propone un Tex in cui il bene e il male non sono mai totalmente separati; Claudio Nizzi, che dal 1983 mescola al western classico elementi tipici della detection; dal 1994, poi, inizia la fase di Mauro Boselli, attuale curatore della serie con cui Tex ritrova molto delle proprie origini e dell’antica tempra di giustiziere sui generis.

Attraverso le prime pagine dei quotidiani, la mostra TEX. 70 ANNI DI UN MITO ripercorrerà anche 70 anni di storia italiana: racconta, infatti, il parallelo tra le avventure a fumetti del coraggioso ranger e quelle del nostro Paese ed offre ai visitatori l’occasione per cavalcare al fianco di Tex attraverso praterie, foreste e deserti, dall'Arizona al Canada, dal Rio Grande all'Oceano Pacifico, fronteggiando con lui fuorilegge e indiani ribelli, ma anche maghi vudù e sette segrete …

Il catalogo della mostra TEX. 70 ANNI DI UN MITO ha un’ introduzione di Davide Bonelli, testi di Gianni Bono, Graziano Frediani, Luca Boschi e Luca Barbieri, ed è ricco di materiali rari, disegni e approfondimenti legati alla storia del Ranger.

La mostra è accompagnata anche da un ricco calendario di appuntamenti che permetteranno ai lettori di incontrare autori, disegnatori, curatori legati al mondo di Tex e della Casa editrice: Michele Masiero (direttore editoriale di Sergio Bonelli Editore), Mauro Boselli (curatore di Tex), Gianni Bono (curatore della mostra), i disegnatori Claudio Villa, Alessandro Piccinelli, Maurizio Dotti e Pasquale del Vecchio.

L’esposizione TEX. 70 ANNI DI UN MITO vede al suo fianco il Gruppo RCS e le sue testate.

Info: TEX. 70 ANNI DI UN MITO - Museo della Permanente di Milano, Via Filippo Turati 34, 20121, Milano - dal 2 ottobre 2018 al 27 gennaio 2019, lunedì, martedì e mercoledì, dalle 9.30 alle 20.00, giovedì, dalle 9.30 alle 22.30, venerdì, sabato e domenica, dalle 9.30 alle 20.00 - biglietto intero 12,00€ - www.tex70lamostra.it

Giovanni Scotti

 Versione stampabile




Torna