Tucker Film porta nelle sale italiane Il film giapponese dal 26 giugno 2014

Thermae Romae di Hideki Takeuchi

  Cultura e società  

Il film è tratto dal manga di Yamazaki Mari, Thermae Romae, edito anche in Italia e pubblicato da Star Comics.

Lucius Modestus, architetto perfezionista e perennemente insoddisfatto sul livello raggiunto dai bagni termali dell'epoca di Adriano, finisce in un singolare varco spazio-temporale, che lo conduce nel Giappone contemporaneo. Modestus non sa dove si trova e chi siano le persone che incontra, ma osserva la tecnologia che vi trova e la ripropone a Roma, divenendo così l’architetto dell’impero.

Il film, girato a Cinecittà e nei dintorni di Roma, è interpretato da Hiroshi Abe (Lucius Modestus), Aya Ueto (Mami,, una giovane giapponese, aspirante artista di manga, che incrocia Lucius), Kazuki Kitamura, Riki Takeuchi, Kai Shishido, Takashi Sasano, Masachika Ichimura, Midoriko Kimura e Katsuya e … tante comparse italiane.

La commedia, che ricorre anche al latino e ad arie d’opera, è di registro medio, ma diverte con tante gag, coinvolge con l’artificio del viaggio nel tempo ed è privo di trivialità.

 Versione stampabile




Torna