Il film drammatico è nelle sale da giovedì 28 marzo 2013, distribuito da BIM

Un giorno devi andare di Giorgio Diritti

  Cultura e società  

Il film “Un Giorno devi Andare” racconta la storia di Augusta (Jasmine Trinca), una giovane donna italiana che parte per un viaggio in Amazzonia con Suor Franca (Pia Engleberth), una amica della madre , vivendo insieme a lei nella sua missione presso i villaggi indios.

Dopo aver lasciato Suor Franca, Augusta vive nelle favelas una vita semplice, ma ricca di vitalità e spontaneità, nonostante le difficoltà, e riesce a stringere rapporti sinceri con i nativi.

Augusta si riappacifica così con se stessa e rimette ordine nella sua vita.

Augusta trova consolazione al suo dolore per un bambino che ha perduto e per la sua sterilità. Augusta è una donna che non può essere madre, ma che, nelle favelas, può avere cura degli altri, può dare nuova vita ad una comunità emarginata e in balia dei narcotrafficanti. 

Il film “Un Giorno devi Andare”, sceneggiato dallo stesso Giorgio Diritti e da Fredo Valla e Tania Pedroni, è stato girato in Amazzonia.

 Versione stampabile




Torna