Pizzi, ricami, abiti e accessori dei favolosi anni ’30

Per la prima volta in mostra a Milano la Collezione Loretta Caponi di Firenze

  Cultura e società  

Villa Necchi Campiglio, proprietà del FAI – Fondo Ambiente Italiano nel centro di Milano, da questo autunno ospiterà uno speciale ciclo di eventi dedicati alle arti applicate e all’artigianato di qualità - dal titolo Manualmente - che consisterà in una mostra abbinata a una mostra-mercato, incentrate ogni anno su un tema differente.

Protagonisti dell’edizione 2012 sono i tessuti.

Dal 1° dicembre 2012 al 6 gennaio 2013, infatti, a Villa Necchi si può visitare la mostra Amati e Ricamati organizzata dal FAI che, in onore dell’epoca in cui è stata progettata questa splendida dimora, presenta una selezione di preziosi abiti ricamati, accessori, pizzi e ricami degli anni ‘30, provenienti dalla Collezione Loretta Caponi, fondatrice dell’omonimo atelier fiorentino che da oltre quarant’anni firma corredi, biancheria per la casa e capi di abbigliamento famosi in tutto il mondo. Una grande azienda italiana che da sempre si è distinta per gusto, eleganza e artigianato di qualità.

Nello spazio espositivo sono in mostra vestiti da donna, accessori e capi d’abbigliamento per l’infanzia, tutti pregevolmente ricamati, che permettono ai visitatori di immergersi nel fascino e nelle forme armoniose che hanno caratterizzato la moda degli anni ’30. L’esposizione si snoda nelle sale della Villa e per l’occasione pizzi, ricami e tessuti di differente trama e lavorazione vanno ad arricchire i corredi delle sue stanze: come nella sala da pranzo, dove la tavola è apparecchiata con raffinate tovaglie decorate, o nelle camere, dove i letti sono coperti da preziose lenzuola, e ancora nei bagni, dove sono appoggiati teli e asciugamani pregiati collezionati nel tempo con eccezionale sensibilità da Loretta Caponi.

La Collezione Loretta Caponi raccoglie magnifici manufatti provenienti da tutto il mondo e di epoche diverse, tra cui anche numerosi pezzi unici, che vanno dalla biancheria personale e domestica agli abiti e relativi accessori.

Per la mostra  Amati e Ricamati il FAI ringrazia il Comune di Milano e la Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte per il Patrocinio; Ferrarelle SpA, sponsor tecnico della mostra; La Rosa SpA per la fornitura dei manichini sartoriali e AFOL Moda di AFOL Milano per l’allestimento della mostra.

La mostra è aperta al pubblico dalle ore 10,00 alle 18,00 (ultimo ingresso ore 17.30). Per visitare la mostra è obbligatorio effettuare uno speciale percorso guidato nei diversi ambienti della Villa. Le visite guidate sono soggette a disponibilità di posti e orari, da verificare in biglietteria al momento dell’acquisto del biglietto.

Info: Villa Necchi Campiglio - Via Mozart 14, Milano - tel. 0276340121 - fainecchi@fondoambiente.it - www.fondoambiente.it.

(G Scotti)

 Versione stampabile




Torna