Il Flover Garden Center propone fino al 23 settembre un viaggio tra la meditazione e la massima espressione dell’arte dell’osservazione della natura

Bussolengo: Mostra di Bonsai

  Cultura e società  

Fino al 23 settembre 2012 presso il Flover Garden Center di Bussolengo (Vr) è possibile visitare la mostra Mostra di Bonsai, un’occasione unica per ammirare specie molto particolari e avvicinarsi all’arte tipicamente orientale di creare miniature di alberi, coltivandoli per anni in vaso.

Molti si avvicinano all’arte del Bonsai attratti solo dal fascino estetico, ma un buon bonsista deve avere delle caratteristiche imprescindibili: grande capacità di osservazione, profonda conoscenza degli alberi, tranquillità e pazienza. L’unicità del piccolo albero deve essere guidata dalla ricerca dello stesso equilibrio che si riscontra in natura. In natura nulla è dato al caso, tutto ha uno scopo ben preciso. Equilibrio non è necessariamente sinonimo di simmetria, è tutta di nostra invenzione la rincorsa alla perfezione simmetrica, in natura nulla è perfetto.

Flover Garden Center regala ai propri clienti la possibilità di approfondire la conoscenza con la filosofia e le tecniche Bonsai, abbinando quest’espressione artistica a un avvolgente incontro di Yoga Sensoriale e suono delle Campane Tibetane. Un incontro riequilibrante, gratuito, infatti, si svolgerà domenica 16 settembre 2012, dalle 16.00 alle 18.00. Oltre a sperimentare posizioni yoga ed esercizi di respirazione immersi nel verde, i partecipanti potranno conoscere la particolare pratica delle campane tibetane.

Gli alberi sono lo sforzo infinito della terra per parlare al cielo in ascolto. – disse Rabindranath Tagore - Come il bonsai è unione tra arte e natura, lo yoga è unione tra il corpo e la natura.

Lisa Bertoni coinvolgerà i clienti di Flover Garden Center in un’esperienza unica nel suo genere: Yoga Sensoriale e Campane Tibetane. Queste due arti hanno in comune molte cose e la più importante è il rispetto per la Terra ed i suoi ritmi. Nella società moderna - prosegue Bertoni - si stanno perdendo i ritmi naturali e l’ascolto del sé. All’interno dell’incantevole ambientazione della Mostra Bonsai di Flover, viene offerta la possibilità di prendersi un momento di quiete, in cui ritrovare, con il sostegno dell’energia delle piante la nostra forza, maturità, ma soprattutto profonda serenità e gioia. Il bonsai è un’opera d’arte mai finita e siccome anche l’essere umano fa parte delle opere d’arte della terra è importante prendersi cura del proprio corpo come parte integrante di questa esperienza chiamata Vita. Lisa Bertoni ha completato la formazione di pratictioner Watsu attraverso i corsi di Watsu di Keli Procopio e molti altri operatori di Watsu Italia, dove ha potuto conoscere altre esperienze integrative del Watsu: Tantsu, Woga e Ai-Chi. Ha partecipato a seminari di Qi Gong a terra, Woga e Ai Chi durante la formazione Watsu. Pratica ed insegna la tecnica Watsu Baby per massaggiare il proprio bimbo nei primi mesi di vita. Attualmente opera allo Sporting Club Arbizzano di Verona. (www.lisabertoni.it).

invita a prendersi una pausa con un viaggio dal profumo e dalle esperienze orientali. si Info: Flover Garden Center - via Pastrengo 16, Bussolengo - Tel. 0456704141 - tutti i giorni con orario continuato dalle 9.00 alle 19.30 - info@flover.it - www.flover.it. 

 Versione stampabile




Torna