Al castello di Vigevano la mostra - i codici, le macchine e i disegni

Il laboratorio di Leonardo

  Cultura e società  

L’esposizione, in programma fino al 5 aprile 2010, presenta grazie a innovative tecnologie, le ricostruzioni fisiche e digitali di strumenti leonardeschi e la più ampia e affascinante collezione di scritti e disegni di Leonardo da Vinci mai proposta in Italia. Grande successo di pubblico alla mostra IL LABORATORIO DI LEONARDO - I codici, le macchine e i disegni, allestita fino al 5 aprile 2010, al Castello Visconteo di Vigevano. Nel primo weekend di apertura, sono state 2.500 le persone che hanno visitato l’evento che presenta un’esperienza “totale” su Leonardo da Vinci.

Infatti, l’esposizione, prodotta da Leonardo 3 (www.leonardo3.net), propone, grazie a tecnologie innovative, i codici più importanti del grande Genio e inedite ricostruzioni fisiche e digitali di strumenti straordinari come la Macchina Volante, il Leone Meccanico, oltre a entrare in contatto con i disegni e i dipinti, elaborati con la tecnologia HyperView. Per la prima volta i visitatori possono sfogliare virtualmente il Codice Atlantico, il Codice del Volo e il Manoscritto B di Leonardo da Vinci. È dal 1796, anno nel quale furono trafugati da Napoleone, che questi Codici non vengono riuniti assieme.

L’iniziativa rappresenta la più ampia e affascinante collezione di scritti e disegni di Leonardo da Vinci mai presentata in Italia e abbraccia un significativo periodo della vita dell’artista, architetto, ingegnere e scienziato. Il fascino di questa esposizione è dato dalla sua eterogeneità: ci si trova in maniera imprevedibile dinanzi a straordinari disegni dedicati alla meccanica, all’ingegneria, all’architettura, alla matematica, alla geometria, all’astronomia, alla botanica, alla zoologia, all’anatomia, alle arti militari e alla fisica.

Il Laboratorio di Leonardo, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, è parte integrante del progetto “Leonardo e Vigevano”, ideato e organizzato da Comune di Vigevano, Provincia di Pavia, Fondazione Banca del Monte di Lombardia e Consorzio A.S.T Agenzia per lo Sviluppo Territoriale, che propone mostre, laboratori interrativi, esperienze multimediali, percorsi storico-ambientali, degustazioni e acquisto di prodotti agricoli, secondo un percorso che coniuga la valorizzazione dei beni culturali con la capacità attrattiva del territorio.

Ulteriori informazioni: www.leonardoevigevano.it.

 Versione stampabile




Torna