Get Widget
ambiente, Igiene e Sicurezza, rivista online, bellezza benessere, enogastronomia, risorse umane
HOME ambiente CHI SIAMO  Igiene e Sicurezza ARCHIVIO  rivista online CONTATTI  bellezza benessere LINKS enogastronomia REGISTRAZIONErisorse umane
RIVISTA N. 4, 28 aprile 2011

Salute, Tendenze

Progressi in medicina: le novità del Dott. Bruno Damascelli
La cura dell’ipertensione diventa più facile con l’innovazione tecnologica

Il Prof. Bruno Damascelli, consulente esecutivo per la Radiologia Intervenzionale presso l’ospedale Pesenti Fenaroli di Alzano Lombardo, ha introdotto per primo in Italia l’ecografia dimostrandone l’utilità sia nelle pratiche diagnostiche che interventistiche, ha sviluppato  come pioniere in Italia le pratiche di Radiologia Intervenzionale per la diagnosi a bassa invasività delle neoplasie di vari organi e apparati ed ha presentato per primo le tecniche stereotassiche di biopsia chirurgica definitiva dei tumori della mammella. Recentemente il Prof. Damascelli ha messo a punto presso l’Ospedale di Alzano Lombardo l’intervento di Simpaticectomia renale per il trattamento dell’ipertensione per cui il gruppo radiologico di Alzano ha la casistica nazionale più numerosa. La tecnica, semplice e priva di rischi importanti, permette di abbassare in maniera efficace la pressione sanguigna nelle persone, uomini e donne, che sono affette dall’ipertensione arteriosa. Molte ricerche hanno confermato la stretta relazione che esiste tra incidenti di salute importanti fino alla grave inabilità o alla morte, come l’infarto miocardico, l’ictus cerebrale, la progressiva insufficienza renale, i disturbi retinici e l’aumento della pressione arteriosa. La relazione tra il sistema nervoso e i reni che sono gli organi più importanti che controllano la pressione del sangue attraverso complicati meccanismi era stata già individuata da molto tempo. Poco più di 70 anni fa alcuni chirurghi avevano intrapreso la strada dell’operazione che si chiama Simpaticectomia e che aveva come obiettivo di asportare le fibre nervose e i gangli del sistema autonomo dell’organismo, denominato Simpatico, che controlla i segnali in arrivo dal cervello ai reni, al fegato, all’intestino, alla vescica, ecc. Questo intervento chirurgico appariva efficace e la pressione sanguigna diminuiva effettivamente in tutti i pazienti ma le complicazioni e le difficoltà nell’esecuzione rendevano la sua diffusione poco opportuna. L’avvento dei farmaci attivi  sulla cosiddetta malattia ipertensiva essenziale, cioè l’aumento della pressione sanguigna spesso familiare, che non dipende da una causa accertata ha cancellato l’indicazione della Simpaticectomia chirurgica. Sia nell’uomo che nella donna, a partire in genere dall’età di cinquant’anni, è frequente osservare un aumento della pressione. Se la pressione media nelle 24 ore è superiore ai 130/80mmhg  la persona con questo valore è dichiarata ipertesa e necessita di un trattamento farmacologico. Qualora la prescrizione dei farmaci risulti insufficiente o esistano motivi di varia natura per cui il paziente non può assumerli le possibilità di un innalzamento della pressione veramente pericoloso è un fatto reale e nemmeno tanto raro. I farmaci che combattono l’ipertensione hanno anche dei limiti di tossicità di vario tipo ed in talune condizioni  non dovrebbero essere prescritti. Scendendo ben al disotto dell’età di 50 anni, nella donna fertile con l’ipertensione, molte molecole non possono essere prescritte per le possibilità di malformazioni fetali. L’ipertensione in giovane età non è pure molto rara ed oggi non è infrequente che una donna possa decidere di desiderare una gravidanza anche tra i 35 e 40 anni di età. Molte ricerche sono state condotte in tutto il mondo per trovare qualche sistema in grado di controllare la pressione sanguigna nelle condizioni di difficoltà farmacologica o per evitare l’assunzione di numerosi farmaci quotidianamente per combattere questa situazione. Con la progressiva introduzione del trapianto di rene erano disponibili altre osservazioni: i pazienti che avevano subito l’asportazione di entrambi i reni e che erano ipertesi, dopo questo intervento non avevano più l’ipertensione. Il rene trapiantato ha subito una interruzione delle fibre nervose del sistema Simpatico che corrono nella parete dell’arteria renale e che non sono in grado di ricongiungersi in alcun modo alle fibre simpatiche dell’organismo ricevente il rene. Qualora il paziente con trapianto renale mantenga i suoi reni che non funzionano più, accade invece che se preesisteva l’ipertensione questa persista. Se in questo caso i reni vengono rimossi o se con qualche altro mezzo si interrompono le fibre simpatiche, l’ipertensione scompare. Si trattava a questo punto di trovare un sistema più semplice per poter interrompere le fibre simpatiche che corrono nello spessore della parete delle arterie renali. Intanto le conoscenze di neurofisiologia negli ultimi 30 anni erano progredite e oggi si sa molto di più delle complesse relazioni che esistono tra il sistema nervoso e gli organi interni cuore, polmoni, reni, fegato che  sono connessi da una rete che regola l’andamento della pressione del sangue. Non è più un mistero come sensazioni forti visive, uditive, emozionali possano variare la pressione arteriosa che diventa un reale problema nei soggetti che già hanno un valore superiore ai limiti normal, internazionalmente posti intorno ai 130/80mmhg come già menzionato. Nel 2003 un cardiologo americano ed un bioingegnere Levin e Gelfand, coprivano con brevetto l’idea di interrompere le fibre simpatiche intorno alle arterie renali infondendo in quella sede, farmaci neurotossici, mediante una puntura dall’esterno. Questa proposta appariva da subito non percorribile ma stimolava la ricercaun perfezionamento della tesi e negli anni 2004-2006 una piccola società chiamata Ardian con sede in California si mise al lavoro su questo argomento. Una giovane bioingegnere Denise Zarins, sviluppò un sistema che ben a ragione per la sua genialità e praticità prese il nome di Symplicity. In pratica aveva realizzato un catetere-elettrodo che poteva essere introdotto nelle arterie renali mediante un cateterismo dall’ arteria femorale, pratica molto diffusa per altri scopi come ad esempio per esaminare e curare le arterie coronarie. Questo catetere-elettrodo è collegato con un filo ad una apparecchiatura che emette una corrente in radiofrequenza. L’elettrodo, applicato in diversi punti all’interno dell’arteria renale, provoca un riscaldamento della sua parete che danneggia le fragili fibre simpatiche. L’applicazione viene eseguita nella medesima seduta per entrambe le arterie renali. La pressione sanguigna elevata scende progressivamente nei mesi successivi. Gli studi condotti sull’uomo e pubblicati sulla più importante rivista mondiale di medicina, il Lancet, dimostrano come questo metodo chiamato Simpaticectomia Renale o Denervazione Renale sia sicuro, efficace ed i suoi effetti si mantengono nel tempo. L’osservazione accumulata fino ad ora supera i 600 casi e si è arricchita di altre importanti informazioni sugli effetti benefici collaterali. Il metodo è stato approvato in Europa come Denervazione Renale e può essere eseguito dovunque esista personale medico in grado di applicarlo correttamente. L’indicazione originale, cioè il trattamento dell’ipertensione resistente ai farmaci, si è ampliata poiché è stato riferito e documentato che pazienti con diabete insulino-resistente migliorano il metabolismo glucidico  in aggiunta alla riduzione della pressione arteriosa. Vale la pena di ricordare che la riduzione di 20mmhg abbassa di circa 3 volte il rischio di ictus e di infarto del miocardio. È stato notato anche un miglioramento della funzionalità renale negli ammalati con insufficienza renale cronica progressiva e dell’efficienza cardiaca in quelli con lo scompenso refrattario di cuore. Ci si domanda a questo punto a che cosa serve il sistema nervoso Simpatico Renale se lo si può eliminare ottenendone soltanto dei vantaggi. La risposta viene dal trapianto renale poiché il rene trapiantato non ha un sistema simpatico attivo essendo state le sue fibre tagliate con il taglio dell’ arteria renale per poterla ricongiungere nell’organismo ricevente. Il rene trapiantato funziona regolarmente anche come organo che contribuisce a mantenere valori stabili della pressione arteriosa. Si deve però aggiungere che la Simpaticectomia renale viene proposta a pazienti con pressione arteriosa elevata nei quali esiste una cattiva regolazione della pressione per una maggiore attività del sistema Simpatico. La  causa di questa abnorme attività  non è stata fino ad ora determinata. Gli altri effetti benefici collaterali, hanno indotto ad avviare nuovi studi clinici che si propongono di verificare l’opportunità di applicare questa nuova tecnica di Simpaticectomia Selettiva Renale  a pazienti con insufficienza renale cronica progressiva,insufficienza cardiaca, cirrosi epatica con versamento addominale, indipendentemente dal valore della pressione arteriosa. Le funzioni del sistema nervoso simpatico sono ancora in parte ignote ma è indubbio che questa possibilità di interferire in maniera agevole e priva di rischi importanti  sulle  sue terminazioni nervose, apre la strada al miglioramento delle conoscenze e già fin da ora la possibilità di controllo sulla malattia ipertensiva appare come un reale avanzamento della medicina moderna.

Bruno Damascelli – Vladimira TichaEmocentrocuore GVM Milano bruno.damascelli@fastwebnet.itvticha@yahoo.it





Indietro Versione stampabile | Invia a un amico



 

Cerca  

 

22 agosto 2014
- Lignano Sabbiadoro: turismo e cultura, per la ripresa necessaria l’alleanza con l’industria

A Lignano Sabbiadoro, organizzato in collaborazione con Confindustria Udine, si è svolto l’incontro “Industria, cultura e turismo, un'alleanza necessaria per la ripresa italiana”, il terzo del ciclo di ”€conomia sotto l’ombrellone”, tutto incentrato sul turismo culturale, uno dei comparti chiave della nostra economia, in cui deve affermarsi una mentalità volta alla gestione e all’efficienza economica, oltre che alla collaborazione tra realtà pubbliche e private. ...

21 agosto 2014
- Marca Trevigiana: Delizie d’Autunno, un viaggio tra i colori e i sapori autunnali

L’autunno in provincia di Treviso si presenta con una tavolozza di colori e di sapori grazie alla rassegna “Delizie d’Autunno”, promossa dall’Unione delle Pro Loco (Unpli Treviso) e dalla Provincia: peperoni, formaggi di malga, mele, polenta, fagioli borlotti, funghi, spiedo d’Altamarca, marroni Igp, castagne, zucche e i vini del Montello e dei colli Asolani. Giunta quest’anno alla 7^ ediz ...

20 agosto 2014
- È iniziata la vendemmia alla Guido Berlucchi!

Annata sofferta, cernite in vigna necessarie, acidità elevate daranno ottime basi Franciacorta. È partita la vendemmia della Guido Berlucchi, l’azienda di Borgonato che, con i suoi oltre 400 ettari vitati in conversione biologica, rappresenta il primo produttore del territorio. ...

19 agosto 2014
- Il Consorzio Prosciutto di Modena rockstar nelle spiagge romagnole

Il Prosciutto di Modena, come una vera rock star, va in tour per le spiagge romagnole, partecipando attivamente ad “Un Mare di Sapori”, la manifestazione che da luglio a settembre anima l'Emilia e la Riviera Romagnola con eventi e prodotti tipici. Un viaggio lungo la Via Emilia per raccontare i prodotti tipici regionali lungo le 177 miglia romane che collegano Rimini a Piacenza. E' dedicata, infatti, alla via Emilia nei suoi 2200 ...

19 agosto 2014
- La Notte Bianca di Montalcino

Sabato 30 agosto nel borgo più suggestivo della Vald’Orcia succede #TUTTOINUNANOTTE Con Huma Show lo spettacolo diventa magia nella Notte Bianca di Montalcino. Trampolieri itineranti, la donna che danza nella Sfera e la Big Woman Violinist animeranno le strade della città. E poi ancora degustazioni, mercatini dell’artigianato, musica live e spazio bimbi anche il 29 e 31 agosto. Con Huma Show lo spettacolo ...

19 agosto 2014
- Lignano: €conomia sotto l’ombrellone, secondo incontro

Mercoledì 13 agosto, all’hotel President di Lignano Sabbiadoro (Ud), si è svolto il secondo incontro di "€conomia sotto l'ombrellone": davanti ad un consumatore sempre più consapevole, solamente tecnologia, sicurezza e investimenti possono confermare l’agroalimentare come settore di punta. Qualità, qualità, qualità. Per chi opera nel settore agroalimentare italiano, non è solo una scelta eticamente corretta, ma una precisa necessità di mercato, sia che si tratti di un piccolo ...

18 agosto 2014
- Granarolo sale al 100% in Compagnie du Forum S.A.S.

Granarolo, il maggiore operatore agro industriale del Paese a capitale italiano, titolare del 70% del capitale sociale di Compagnie du Forum S.A.S., holding del Gruppo Codipal, ha acquisito il restante 30%, in linea con gli accordi stipulati con i soci di minoranza nel mese di marzo 2013 in occasione dell'operazione di acquisizione.  Il Gruppo Codipal, attivo nel mercato dei prodotti lattiero caseari in Francia in particolare con il marchio ...

13 agosto 2014
- Milano: il primo Hashi Fusion Restaurant

Fervono i preparativi per l’apertura a Milano - prevista per i primi giorni di settembre - del ristorante Hashi, primo fusion restaurant del gruppo italiano CHC City Hotels Company, che continua ad ampliare la propria rete di strutture ricettive sul territorio nazionale. Il nuovo ristorante milanese Hashi Fusion Restaurant del gruppo italiano CHC City Hotels Company ha un comodo accesso da Via C. Farini – angolo Via U. ...

13 agosto 2014
- Menfi: La Vendemmia Mandrarossa, il clou di un week-end tutto da vivere

Dal 29 al 31 agosto torna il “Mandrarossa Vineyard Tour”, un programma di animazione del territorio di Menfi che consentirà, a enoturisti ed appassionati della Natura, di partecipare alla vendemmia insieme ai vignaioli della comunità Mandrarossa e scoprire uno degli angoli più affascinanti della Sicilia attraverso le escursioni eco-friendly del territorio. Diventato l'appuntamento più co ...

12 agosto 2014
- Treviso: Dripping Taste 2014

L'edizione 2014 di “Treviso: Dripping Taste”, la rassegna organizzata dal Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana (Unascom-Confcommercio) che animerà le piazze della cittadina veneta il 18 e 19 ottobre, con un’importante anteprima a Oderzo sabato 11 ottobre, è dedicata alla celebrazione del Centenario della Prima Guerra Mondiale. Racconterà, attraverso “L’Arte nel Piatto”, una delle pagine più drammatiche del Novecento, rendendo il cibo cultura per non far dimenticare la Grande Guerra, per dar ...

11 agosto 2014
- Galatina in Salento: Le Corti a Mezzanotte.

Città d’arte con la Basilica di S. Caterina da Alessandria, patrimonio artistico tra i più importanti del sud Italia e ombelico del Salento, il 22 agosto Galatina si anima di magia con “Le Corti a Mezzanotte”. A partire dalle ore 20:00, si potranno scoprire bellezze inedite ed entrare nel cuore segreto di Galatina. I visitatori potranno percorrere le strade della cittadina barocca con un centro stor ...

11 agosto 2014
- World Travel Awards 2014: SWISS è la “Europe’s Leading Airline Business Class”

A SWISS il premio “Europe’s Leading Airline Business Class” dei WTA Awards, conferito annualmente dagli specialisti del settore dei viaggi. Il gruppo Lufthansa ha ricevuto in tutto tre premi. All’annuale consegna dei World Travel Awards 2014 SWISS è stata premiata per la quarta volta di fila consecutiva per la sua “Europe’s Leading Airline Business Class”. ...

08 agosto 2014
- Alcamo, ex Collegio dei Gesuiti: 6°edizione del Festival Nuove Impressioni

Mancano pochi giorni al via della 6°edizione del Festival “Nuove Impressioni”, che si terrà da lunedì 11 a mercoledì 13 agosto presso l’ex Collegio dei Gesuiti di Alcamo (Trapani).   Il nostro è un festival che ci piace definire artigianale, fatto con le mani e tanta passione.-  spiega Domenico Surdi, presidente dell'associazione Koiné - ...

08 agosto 2014
- Bormio: la natura si esplora al Giardino Botanico Rezia

Per avere un assaggio della straordinaria ricchezza della vegetazione del Parco Nazionale dello Stelvio, si può andare a Bormio, dove si trova il Giardino Botanico Alpino “Rezia”: posto perfetto per una gita con i bambini, ma anche meta ideale per tutti coloro che vogliono approfondire le proprie conoscenze di fiori e piante di montagna. Il Giardino, in via Sertorelli appena fuori dal paese, raccoglie in 14.000 ...

08 agosto 2014
- Bormio: appuntamento al tramonto, con il safari alpino

Il Parco Nazionale dello Stelvio, con i suoi 130mila ettari uno dei più grandi parchi storici del nostro paese, istituito nel 1935, si estende nel cuore delle Alpi Centrali, comprendendo l’intero massiccio dell’Ortles-Cevedale con le sue valli latterali. E’ un incredibile scrigno di ricchezze naturali che merita di essere esplorato: ghiacciai di alta quota, alpeggi, terrazze fino al fondovalle, ampie distese di boschi, aree coltivate, paesi e masi di montagna abitati tutto l’anno, laghi glaciali e torrenti di montagna, ampi ecosist ...

07 agosto 2014
- St.Moritz Art Masters: VII edizione, dal 22 al 31 agosto

Per il settimo anno, St.Moritz e la regione svizzera dell’Engadina sono pronte ad accogliere St.Moritz Art Masters: per 10 giorni, il grande festival, diffuso su tutto il territorio con oltre 30 location coinvolte, è pronto ad accogliere i maggiori artisti del nostro tempo e il grande focus sull’India, paese ospite di questa edizione. St.Moritz Art Masters, ideato da Monty Shadow e curato da Reiner Opoku, si conferma un accreditat ...

07 agosto 2014
- Magione: XXXV° Settimana Magionese dal 9 al 17 agosto

Sabato 9 agosto si apre la XXXV edizione della Settimana Magionese, organizzata dalla Proloco di Magione, con la conferenza sulle produzioni DOC/DOP del Trasimeno, l’inaugurazione delle mostre di Stefanio Chiacchella alla Torre dei Lambardi, di antiche cartoline alla Biblioteca Comunale e degli elaborati del laboratorio realizzato dall’artista Fabrizio Segaricci,. Accanto agli avvenimenti culturali la giornata prosegue ...

07 agosto 2014
- Le prugne Sunsweet, dolce sole della California per l’estate italiana

Ore 08.00 il sole è già alto! Per iniziare con la giusta marcia questa giornata estiva e dare una sferzata di energia arricchiamo la colazione con qualche prugna Sunsweet. Da gustare al naturale o insieme ad uno yogurt cremoso. Ore 11.00 uno spuntino in riva al mare, durante una passeggiata in montagna, per le strade di una capitale europea visitando musei e monumenti: le prugne Sunsweet sono perfette, calmano la fam ...

07 agosto 2014
- Il biologico Alce Nero al centro della 26ª edizione di Festambiente

Laborarori, degustazioni guidate e focus sulla linea di baby food e di alimentazione per i ragazzi, perché l’educazione al gusto e al cibo corretto inizia già dai primi mesi di vita. Non poteva mancare Alce Nero al Festival 2014 di Legambiente. Il brand di oltre mille agricoltori e apicoltori biologici che si impegnano quotidianamente nella produzione di un cibo buono, vero, che nutre bene e rispetta la terra s ...

06 agosto 2014
- Findus: Seppie e Piselli

  Findus, azienda leader nella produzione e commercializzazione di prodotti nel settore Frozen Food, propone, dalla selezione delle migliori seppie e dei piselli più buoni, “Seppie e Piselli”, un piatto semplice e completo per portare in tavola il gusto autentico del mare Sapientemente combinati tra loro, seppie e piselli offrono una ricetta saporita e dal gusto leggero, ispirata ai sapori della cucina pi&ug ...


 

 

 

 

 

 

 
TAG CLOUD

 

 

R.O.C. n. 13877 - Registro del Tribunale di Milano 602 del 6 settembre 2004 - P. IVA 05114820961