Get Widget
Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Questa nota informativa verrà nascosta a breve. Per maggiori informazioni fai clic qui.
ambiente, Igiene e Sicurezza, rivista online, bellezza benessere, enogastronomia, risorse umane
HOME ambiente CHI SIAMO  Igiene e Sicurezza ARCHIVIO  rivista online CONTATTI  bellezza benessere LINKS enogastronomia REGISTRAZIONErisorse umane
RIVISTA N. 4, 28 aprile 2011

Salute, Tendenze

Progressi in medicina: le novità del Dott. Bruno Damascelli
La cura dell’ipertensione diventa più facile con l’innovazione tecnologica

Il Prof. Bruno Damascelli, consulente esecutivo per la Radiologia Intervenzionale presso l’ospedale Pesenti Fenaroli di Alzano Lombardo, ha introdotto per primo in Italia l’ecografia dimostrandone l’utilità sia nelle pratiche diagnostiche che interventistiche, ha sviluppato  come pioniere in Italia le pratiche di Radiologia Intervenzionale per la diagnosi a bassa invasività delle neoplasie di vari organi e apparati ed ha presentato per primo le tecniche stereotassiche di biopsia chirurgica definitiva dei tumori della mammella. Recentemente il Prof. Damascelli ha messo a punto presso l’Ospedale di Alzano Lombardo l’intervento di Simpaticectomia renale per il trattamento dell’ipertensione per cui il gruppo radiologico di Alzano ha la casistica nazionale più numerosa. La tecnica, semplice e priva di rischi importanti, permette di abbassare in maniera efficace la pressione sanguigna nelle persone, uomini e donne, che sono affette dall’ipertensione arteriosa. Molte ricerche hanno confermato la stretta relazione che esiste tra incidenti di salute importanti fino alla grave inabilità o alla morte, come l’infarto miocardico, l’ictus cerebrale, la progressiva insufficienza renale, i disturbi retinici e l’aumento della pressione arteriosa. La relazione tra il sistema nervoso e i reni che sono gli organi più importanti che controllano la pressione del sangue attraverso complicati meccanismi era stata già individuata da molto tempo. Poco più di 70 anni fa alcuni chirurghi avevano intrapreso la strada dell’operazione che si chiama Simpaticectomia e che aveva come obiettivo di asportare le fibre nervose e i gangli del sistema autonomo dell’organismo, denominato Simpatico, che controlla i segnali in arrivo dal cervello ai reni, al fegato, all’intestino, alla vescica, ecc. Questo intervento chirurgico appariva efficace e la pressione sanguigna diminuiva effettivamente in tutti i pazienti ma le complicazioni e le difficoltà nell’esecuzione rendevano la sua diffusione poco opportuna. L’avvento dei farmaci attivi  sulla cosiddetta malattia ipertensiva essenziale, cioè l’aumento della pressione sanguigna spesso familiare, che non dipende da una causa accertata ha cancellato l’indicazione della Simpaticectomia chirurgica. Sia nell’uomo che nella donna, a partire in genere dall’età di cinquant’anni, è frequente osservare un aumento della pressione. Se la pressione media nelle 24 ore è superiore ai 130/80mmhg  la persona con questo valore è dichiarata ipertesa e necessita di un trattamento farmacologico. Qualora la prescrizione dei farmaci risulti insufficiente o esistano motivi di varia natura per cui il paziente non può assumerli le possibilità di un innalzamento della pressione veramente pericoloso è un fatto reale e nemmeno tanto raro. I farmaci che combattono l’ipertensione hanno anche dei limiti di tossicità di vario tipo ed in talune condizioni  non dovrebbero essere prescritti. Scendendo ben al disotto dell’età di 50 anni, nella donna fertile con l’ipertensione, molte molecole non possono essere prescritte per le possibilità di malformazioni fetali. L’ipertensione in giovane età non è pure molto rara ed oggi non è infrequente che una donna possa decidere di desiderare una gravidanza anche tra i 35 e 40 anni di età. Molte ricerche sono state condotte in tutto il mondo per trovare qualche sistema in grado di controllare la pressione sanguigna nelle condizioni di difficoltà farmacologica o per evitare l’assunzione di numerosi farmaci quotidianamente per combattere questa situazione. Con la progressiva introduzione del trapianto di rene erano disponibili altre osservazioni: i pazienti che avevano subito l’asportazione di entrambi i reni e che erano ipertesi, dopo questo intervento non avevano più l’ipertensione. Il rene trapiantato ha subito una interruzione delle fibre nervose del sistema Simpatico che corrono nella parete dell’arteria renale e che non sono in grado di ricongiungersi in alcun modo alle fibre simpatiche dell’organismo ricevente il rene. Qualora il paziente con trapianto renale mantenga i suoi reni che non funzionano più, accade invece che se preesisteva l’ipertensione questa persista. Se in questo caso i reni vengono rimossi o se con qualche altro mezzo si interrompono le fibre simpatiche, l’ipertensione scompare. Si trattava a questo punto di trovare un sistema più semplice per poter interrompere le fibre simpatiche che corrono nello spessore della parete delle arterie renali. Intanto le conoscenze di neurofisiologia negli ultimi 30 anni erano progredite e oggi si sa molto di più delle complesse relazioni che esistono tra il sistema nervoso e gli organi interni cuore, polmoni, reni, fegato che  sono connessi da una rete che regola l’andamento della pressione del sangue. Non è più un mistero come sensazioni forti visive, uditive, emozionali possano variare la pressione arteriosa che diventa un reale problema nei soggetti che già hanno un valore superiore ai limiti normal, internazionalmente posti intorno ai 130/80mmhg come già menzionato. Nel 2003 un cardiologo americano ed un bioingegnere Levin e Gelfand, coprivano con brevetto l’idea di interrompere le fibre simpatiche intorno alle arterie renali infondendo in quella sede, farmaci neurotossici, mediante una puntura dall’esterno. Questa proposta appariva da subito non percorribile ma stimolava la ricercaun perfezionamento della tesi e negli anni 2004-2006 una piccola società chiamata Ardian con sede in California si mise al lavoro su questo argomento. Una giovane bioingegnere Denise Zarins, sviluppò un sistema che ben a ragione per la sua genialità e praticità prese il nome di Symplicity. In pratica aveva realizzato un catetere-elettrodo che poteva essere introdotto nelle arterie renali mediante un cateterismo dall’ arteria femorale, pratica molto diffusa per altri scopi come ad esempio per esaminare e curare le arterie coronarie. Questo catetere-elettrodo è collegato con un filo ad una apparecchiatura che emette una corrente in radiofrequenza. L’elettrodo, applicato in diversi punti all’interno dell’arteria renale, provoca un riscaldamento della sua parete che danneggia le fragili fibre simpatiche. L’applicazione viene eseguita nella medesima seduta per entrambe le arterie renali. La pressione sanguigna elevata scende progressivamente nei mesi successivi. Gli studi condotti sull’uomo e pubblicati sulla più importante rivista mondiale di medicina, il Lancet, dimostrano come questo metodo chiamato Simpaticectomia Renale o Denervazione Renale sia sicuro, efficace ed i suoi effetti si mantengono nel tempo. L’osservazione accumulata fino ad ora supera i 600 casi e si è arricchita di altre importanti informazioni sugli effetti benefici collaterali. Il metodo è stato approvato in Europa come Denervazione Renale e può essere eseguito dovunque esista personale medico in grado di applicarlo correttamente. L’indicazione originale, cioè il trattamento dell’ipertensione resistente ai farmaci, si è ampliata poiché è stato riferito e documentato che pazienti con diabete insulino-resistente migliorano il metabolismo glucidico  in aggiunta alla riduzione della pressione arteriosa. Vale la pena di ricordare che la riduzione di 20mmhg abbassa di circa 3 volte il rischio di ictus e di infarto del miocardio. È stato notato anche un miglioramento della funzionalità renale negli ammalati con insufficienza renale cronica progressiva e dell’efficienza cardiaca in quelli con lo scompenso refrattario di cuore. Ci si domanda a questo punto a che cosa serve il sistema nervoso Simpatico Renale se lo si può eliminare ottenendone soltanto dei vantaggi. La risposta viene dal trapianto renale poiché il rene trapiantato non ha un sistema simpatico attivo essendo state le sue fibre tagliate con il taglio dell’ arteria renale per poterla ricongiungere nell’organismo ricevente. Il rene trapiantato funziona regolarmente anche come organo che contribuisce a mantenere valori stabili della pressione arteriosa. Si deve però aggiungere che la Simpaticectomia renale viene proposta a pazienti con pressione arteriosa elevata nei quali esiste una cattiva regolazione della pressione per una maggiore attività del sistema Simpatico. La  causa di questa abnorme attività  non è stata fino ad ora determinata. Gli altri effetti benefici collaterali, hanno indotto ad avviare nuovi studi clinici che si propongono di verificare l’opportunità di applicare questa nuova tecnica di Simpaticectomia Selettiva Renale  a pazienti con insufficienza renale cronica progressiva,insufficienza cardiaca, cirrosi epatica con versamento addominale, indipendentemente dal valore della pressione arteriosa. Le funzioni del sistema nervoso simpatico sono ancora in parte ignote ma è indubbio che questa possibilità di interferire in maniera agevole e priva di rischi importanti  sulle  sue terminazioni nervose, apre la strada al miglioramento delle conoscenze e già fin da ora la possibilità di controllo sulla malattia ipertensiva appare come un reale avanzamento della medicina moderna.

Bruno Damascelli – Vladimira TichaEmocentrocuore GVM Milano bruno.damascelli@fastwebnet.itvticha@yahoo.it





Indietro Versione stampabile | Invia a un amico



 

Cerca  

 

07/07/2015
- Expo: National Day degli Stati Uniti d’America

Ciao e congratulations a Expo Milano 2015: con questo videomessaggio il Presidente Barack Obama ha voluto festeggiare degnamente il National Day degli Stati Uniti all’Esposizione Universale, in occasione del 4 luglio, la ricorrenza dell'Indipendence Day del Paese americano. E’ l'anniversario di una promessa di libertà e di futuro - ha dichiarato Tom Vil ...

07/07/2015
- Le donne grandi protagoniste nel National Day del Rwanda

Il ritmo coinvolgente dei tamburi africani ha scandito la giornata dedicata al National Day del Rwanda. Ad accogliere la delegazione del paese dell’Africa Orientale, guidata dal Ministro agli Affari Esteri e Cooperazione, Louise Mushikiwabo, dal Ministro al Commercio e Industria, Francois Kanimba e dal Console onorario della Repubblica del Rwanda a Milano, Enrico Lalia Morra, sono stati il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Benedetto Della Vedova e il Commissario Generale di Expo 2015 Bruno Pasquino. ...

07/07/2015
- Una campagna sociale per dire no al bere prima di guidare con la web series “Ho sognato Manuela”

Con l’intento di evitare con l’arrivo dell’estate le noti “stragi del sabato sera”, Maxibon firma una campagna sociale, che vede il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Riccione e il sostegno della Polizia di Stato, per sensibilizzare il popolo dei giovani che si riverseranno nella riviera romagnola, tradizionale meta di divertimento estivo. Punto di partenza è la web-serie “Ho sognato Manuela”, che, con oltre 1 milione di visualizzazioni, sta spopolando su internet e che ha dedicato un episodio ad ho ...

07/07/2015
- Folkitchen: dialogo a tavola tra cibo e design nelle cucine di cinque Paesi

‘Folkitchen’, pensato e ideato in occasione di Expo 2015, promosso dall’Istituto Europeo di Design (Ied) e da Ente Cassa di Risparmio di Firenze col patrocinio del Comune di Firenze, è un ’Dialogo’’ a tavola tra le cucine di cinque Paesi: Il progetto prevede cinque appuntamenti incentrati sul tema dello sharing food, in cui gli ingredienti della tradizione Toscana si confrontano con quelli di diverse cucine straniere per riflettere su nuovi scenari gastronomici, economici ed etnoantropologici. ...

06/07/2015
- Expo2015: fino al 9 luglio la Settimana del Protagonismo dell’Abruzzo

Padiglione Italia, Casa Abruzzo in Brera e i chiostri dell’Umanitaria: 3 prestigiose location dove si alterneranno eventi, incontri, presentazioni per far conoscere da vicino la biodiversità di un territorio straordinario e le sue eccellenze culturali e agroalimentari Fino al 9 luglio l’Abruzzo del Diritto al Cibo (unica istituzione ad averlo già recepito nel suo Statuto regionale), della tradizione popo ...

06/07/2015
- Riso Buono: una piacevole serata ad Expo dedicata al mondo del riso

Venerdì 3 luglio 2015, Riso Buono è stato il protagonista in Expo, nella bella terrazza del padiglione CIBUSèITALIA, per una serata all'insegna del gusto organizzata dall'Ente Nazionale Risi, dalle Camere di Commercio di Novara e Alessandria e dalla Provincia di Alessandria. L&rsquo ...

06/07/2015
- Venere.com: la top 5 delle città set dei baci più famosi della storia del cinema

Oggi, 6 luglio, tutto il mondo celebra la giornata più romantica che ci sia: il World Kiss Day! Per questa ricorrenza Venere.com, lo specialista delle prenotazioni di accomodation online, ha selezionalo le città che sono state set di alcuni tra i più memorabili baci cinematografici. ...

03/07/2015
- Nasce la nuova app “Sky arte hd per i musei”

Nell’ambito dei progetti promossi da Sky Italia a favore delle nuove generazioni nasce l’applicazione “Sky Arte HD per i Musei” per avvicinare i bambini e ragazzi tra i 7 e i 12 anni al mondo dell’arte, e in particolare a quello dei musei, attraverso il format più utilizzato del momento: la App. L’applicazione “Sky Arte HD per i Musei” - realizzata in collaborazione con Monti ...

03/07/2015
- Muggia, Museo d’Arte Moderna Ugo Carà: mostra di Claudia Raza

Oggi, venerdì 3 luglio, ore 19, al Museo d'Arte Moderna Ugo Carà di Muggia (TS) viene inaugurata la mostra “Verso l'infinito” della pittrice Claudia Raza, organizzata dal Comune di Muggia, Assessorato alla Cultura, ed introdotta sul piano critico dall’arch. Marianna Accerboni. Fino al 26 luglio la rassegna propone una trentina di opere realizzate dal ...

03/07/2015
- Infasil donna RigeneraTM: anche nelle varianti Spray e Crema

Dalla ricerca Angelini nascono le preziose novità Infasil. Lo Spray di Infasil donna rigeneraTM contiene la Molecola 2C, Betaciclodestrina, che non copre gli odori, ma li assorbe, rilasciando una fresca fragranza. La pelle delle donne, più sensibile e sottile, ha bisogno di attenzioni particolari Innovazione e ricerca nelle nuove formulazioni dei deodoranti sono un valido aiuto. Per effetto degli ormoni, la pelle delle donne presenta caratteristiche fisiologiche molto differenti da quelle maschili. Tende a essere più sottile e delicata e, sotto ...

03/07/2015
- Bloomberg News racconta al mondo l’azienda agricola Bertinelli

L’occasione è rappresentata dall’avvio della produzione di Parmigiano Reggiano Kosher: un prodotto dalle notevoli potenzialità di business, considerato che il fatturato mondiale degli alimenti Kosher è stimato in 150 miliardi di dollari. Dalle colline parmensi alla conquista del mondo, grazie al Parmigiano Reggiano Kosher: l’azienda agricola Bertinelli, che nell’ottobre scorso ha avviat ...

03/07/2015
- Al via la prima edizione dello Street sport Festival a Milano

Al via il prossimo 30 e 31 agosto la prima edizione di Street Sport Festival, organizzato con il patrocinio di EXPO, il primo festival dedicato agli sport e alla cultura di strada. Per due giorni gli spazi aperti di Palazzo Lombardia si trasformeranno in una grande festa dedicata non solo agli sport di strada, ma anche alla musica, allo Street food, al free style soccer e molto altro, con attività pensate per appassionati, ...

02/07/2015
- Acquerello il Riso: la prima edizione di ‘Mercoledì Riso’ alla tenuta la Colombara

Le porte di EXPO 2015 si sono aperte per la classe IV della scuola elementare ‘Collodi’ di Treviso, una classe davvero speciale, composta da bambini di 17 nazionalità diverse, che ha vinto la prima edizione di ‘Mercoledì Riso’, che si è conclusa alla cascina Torrone della Colombara, a Livorno Ferraris, nel Vercellese. Oltre 200 bambini, di dieci classi della IV elementare provenienti d ...

02/07/2015
- Sensazioni di Appennino a Varzi (PV)

Sabato 4 e domenica 5 luglio 2015 l’appuntamento con le tradizioni dell’Oltrepò Pavese è a Varzi nella prima edizione dell’evento “SensAzioni di Appennino” organizzato da Comunità Montana dell’Oltrepò Pavese e G.A.L. Fondazione per lo sviluppo dell’Oltrepò Pavese. Tre i temi dell’evento: i luoghi, la cultura e l’enogastronomia dell’area ...

01/07/2015
- Cosenza, Palazzo Arnone: mostra L’UOMO NOMADE

Oggi, mercoledì 1° luglio 2015, alle ore 11,00 a Cosenza, in Palazzo Arnone, il Polo Museale della Calabria, la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio della Calabria e l’Atelier du Faux Semblant presentano in anteprima nazionale la Biennale Internazionale d’Arte Fotografica “Riviera dei Cedri”, giunta alla V edizione con l’inaugurazione della mostra fotografica L’UOMO NOMADE - peregrinazioni, terre lontane, luoghi, etnie, migranti, memorie a cura di Margherita Eichberg e Piero Di Giuseppe. ...

01/07/2015
- Lonely Planet celebra il Piemonte e Torino

Il Piemonte e Torino hanno raccolto un prestigioso riconoscimento del proprio ruolo turistico internazionale: la classifica delle 10 migliori destinazioni europee del 2015 selezionate da Lonely Planet, casa editrice australiana nota in tutto il mondo per le sue diffusissime guide di viaggio, vede infatti la presenza del territorio piemontese. La graduatoria - che colloca il Piemonte in sesta posizione - è stata stilata dal ...

30/06/2015
- Dalla palude un nuovo materiale ecosostenibile per l’edilizia

Presso il padiglione tedesco dell’EXPO, ispirato alla sostenibilità, o presso la Typhahouse installata nel giardino della Cascina Cuccagna, in pieno centro a Milano, si possono vedere le diverse applicazioni possibili di un nuovo materiale che presenta proprietà, allo stesso tempo, isolanti e portanti. Partendo dalla stiancia (nome latino Typha), robusta pianta di palude, l’architetto Werner Theuerkorn, i ...

29/06/2015
- Leolandia: Notti Magiche

...

29/06/2015
- Ritorna Ied open day: a Milano – Roma – Torino – Firenze – Venezia – Cagliari - Como

In tutte le sedi IED giovedì 16 luglio 2015 ritorna l’appuntamento estivo con l’Open Day dell’Istituto Europeo di Design, per permettere ai futuri studenti di conoscere da vicino l’Istituto, il suo metodo formativo e toccare con mano le reali possibilità d’inserimento nel mondo del lavoro nelle aree creative che interessano le quattro scuole IED: design, moda, visual communication, management e comunicazione. ...

27/06/2015
- Berlino: i vini di Tenuta Marano con le più belle spiagge del Salento

Frizzante come l’Adriatico, fermo come lo Jonio, brillante come le piscine naturali di acqua di mare tra gli scogli. Il vino Tenuta Marano approda a Berlino e viene abbinato alle più belle spiagge del Salento. L’evento sarà lunedì sera 29 giugno nel ristorante Casa Italia di via Friederichstrasse, dove Ro ...


 

 

 

 

 

 

 

 
TAG CLOUD

 

 

R.O.C. n. 13877 - Registro del Tribunale di Milano 602 del 6 settembre 2004 - P. IVA 05114820961