Get Widget
ambiente, Igiene e Sicurezza, rivista online, bellezza benessere, enogastronomia, risorse umane
HOME ambiente CHI SIAMO  Igiene e Sicurezza ARCHIVIO  rivista online CONTATTI  bellezza benessere LINKS enogastronomia REGISTRAZIONErisorse umane
RIVISTA N. 4, 28 aprile 2011

Salute, Tendenze

Progressi in medicina: le novità del Dott. Bruno Damascelli
La cura dell’ipertensione diventa più facile con l’innovazione tecnologica

Il Prof. Bruno Damascelli, consulente esecutivo per la Radiologia Intervenzionale presso l’ospedale Pesenti Fenaroli di Alzano Lombardo, ha introdotto per primo in Italia l’ecografia dimostrandone l’utilità sia nelle pratiche diagnostiche che interventistiche, ha sviluppato  come pioniere in Italia le pratiche di Radiologia Intervenzionale per la diagnosi a bassa invasività delle neoplasie di vari organi e apparati ed ha presentato per primo le tecniche stereotassiche di biopsia chirurgica definitiva dei tumori della mammella. Recentemente il Prof. Damascelli ha messo a punto presso l’Ospedale di Alzano Lombardo l’intervento di Simpaticectomia renale per il trattamento dell’ipertensione per cui il gruppo radiologico di Alzano ha la casistica nazionale più numerosa. La tecnica, semplice e priva di rischi importanti, permette di abbassare in maniera efficace la pressione sanguigna nelle persone, uomini e donne, che sono affette dall’ipertensione arteriosa. Molte ricerche hanno confermato la stretta relazione che esiste tra incidenti di salute importanti fino alla grave inabilità o alla morte, come l’infarto miocardico, l’ictus cerebrale, la progressiva insufficienza renale, i disturbi retinici e l’aumento della pressione arteriosa. La relazione tra il sistema nervoso e i reni che sono gli organi più importanti che controllano la pressione del sangue attraverso complicati meccanismi era stata già individuata da molto tempo. Poco più di 70 anni fa alcuni chirurghi avevano intrapreso la strada dell’operazione che si chiama Simpaticectomia e che aveva come obiettivo di asportare le fibre nervose e i gangli del sistema autonomo dell’organismo, denominato Simpatico, che controlla i segnali in arrivo dal cervello ai reni, al fegato, all’intestino, alla vescica, ecc. Questo intervento chirurgico appariva efficace e la pressione sanguigna diminuiva effettivamente in tutti i pazienti ma le complicazioni e le difficoltà nell’esecuzione rendevano la sua diffusione poco opportuna. L’avvento dei farmaci attivi  sulla cosiddetta malattia ipertensiva essenziale, cioè l’aumento della pressione sanguigna spesso familiare, che non dipende da una causa accertata ha cancellato l’indicazione della Simpaticectomia chirurgica. Sia nell’uomo che nella donna, a partire in genere dall’età di cinquant’anni, è frequente osservare un aumento della pressione. Se la pressione media nelle 24 ore è superiore ai 130/80mmhg  la persona con questo valore è dichiarata ipertesa e necessita di un trattamento farmacologico. Qualora la prescrizione dei farmaci risulti insufficiente o esistano motivi di varia natura per cui il paziente non può assumerli le possibilità di un innalzamento della pressione veramente pericoloso è un fatto reale e nemmeno tanto raro. I farmaci che combattono l’ipertensione hanno anche dei limiti di tossicità di vario tipo ed in talune condizioni  non dovrebbero essere prescritti. Scendendo ben al disotto dell’età di 50 anni, nella donna fertile con l’ipertensione, molte molecole non possono essere prescritte per le possibilità di malformazioni fetali. L’ipertensione in giovane età non è pure molto rara ed oggi non è infrequente che una donna possa decidere di desiderare una gravidanza anche tra i 35 e 40 anni di età. Molte ricerche sono state condotte in tutto il mondo per trovare qualche sistema in grado di controllare la pressione sanguigna nelle condizioni di difficoltà farmacologica o per evitare l’assunzione di numerosi farmaci quotidianamente per combattere questa situazione. Con la progressiva introduzione del trapianto di rene erano disponibili altre osservazioni: i pazienti che avevano subito l’asportazione di entrambi i reni e che erano ipertesi, dopo questo intervento non avevano più l’ipertensione. Il rene trapiantato ha subito una interruzione delle fibre nervose del sistema Simpatico che corrono nella parete dell’arteria renale e che non sono in grado di ricongiungersi in alcun modo alle fibre simpatiche dell’organismo ricevente il rene. Qualora il paziente con trapianto renale mantenga i suoi reni che non funzionano più, accade invece che se preesisteva l’ipertensione questa persista. Se in questo caso i reni vengono rimossi o se con qualche altro mezzo si interrompono le fibre simpatiche, l’ipertensione scompare. Si trattava a questo punto di trovare un sistema più semplice per poter interrompere le fibre simpatiche che corrono nello spessore della parete delle arterie renali. Intanto le conoscenze di neurofisiologia negli ultimi 30 anni erano progredite e oggi si sa molto di più delle complesse relazioni che esistono tra il sistema nervoso e gli organi interni cuore, polmoni, reni, fegato che  sono connessi da una rete che regola l’andamento della pressione del sangue. Non è più un mistero come sensazioni forti visive, uditive, emozionali possano variare la pressione arteriosa che diventa un reale problema nei soggetti che già hanno un valore superiore ai limiti normal, internazionalmente posti intorno ai 130/80mmhg come già menzionato. Nel 2003 un cardiologo americano ed un bioingegnere Levin e Gelfand, coprivano con brevetto l’idea di interrompere le fibre simpatiche intorno alle arterie renali infondendo in quella sede, farmaci neurotossici, mediante una puntura dall’esterno. Questa proposta appariva da subito non percorribile ma stimolava la ricercaun perfezionamento della tesi e negli anni 2004-2006 una piccola società chiamata Ardian con sede in California si mise al lavoro su questo argomento. Una giovane bioingegnere Denise Zarins, sviluppò un sistema che ben a ragione per la sua genialità e praticità prese il nome di Symplicity. In pratica aveva realizzato un catetere-elettrodo che poteva essere introdotto nelle arterie renali mediante un cateterismo dall’ arteria femorale, pratica molto diffusa per altri scopi come ad esempio per esaminare e curare le arterie coronarie. Questo catetere-elettrodo è collegato con un filo ad una apparecchiatura che emette una corrente in radiofrequenza. L’elettrodo, applicato in diversi punti all’interno dell’arteria renale, provoca un riscaldamento della sua parete che danneggia le fragili fibre simpatiche. L’applicazione viene eseguita nella medesima seduta per entrambe le arterie renali. La pressione sanguigna elevata scende progressivamente nei mesi successivi. Gli studi condotti sull’uomo e pubblicati sulla più importante rivista mondiale di medicina, il Lancet, dimostrano come questo metodo chiamato Simpaticectomia Renale o Denervazione Renale sia sicuro, efficace ed i suoi effetti si mantengono nel tempo. L’osservazione accumulata fino ad ora supera i 600 casi e si è arricchita di altre importanti informazioni sugli effetti benefici collaterali. Il metodo è stato approvato in Europa come Denervazione Renale e può essere eseguito dovunque esista personale medico in grado di applicarlo correttamente. L’indicazione originale, cioè il trattamento dell’ipertensione resistente ai farmaci, si è ampliata poiché è stato riferito e documentato che pazienti con diabete insulino-resistente migliorano il metabolismo glucidico  in aggiunta alla riduzione della pressione arteriosa. Vale la pena di ricordare che la riduzione di 20mmhg abbassa di circa 3 volte il rischio di ictus e di infarto del miocardio. È stato notato anche un miglioramento della funzionalità renale negli ammalati con insufficienza renale cronica progressiva e dell’efficienza cardiaca in quelli con lo scompenso refrattario di cuore. Ci si domanda a questo punto a che cosa serve il sistema nervoso Simpatico Renale se lo si può eliminare ottenendone soltanto dei vantaggi. La risposta viene dal trapianto renale poiché il rene trapiantato non ha un sistema simpatico attivo essendo state le sue fibre tagliate con il taglio dell’ arteria renale per poterla ricongiungere nell’organismo ricevente. Il rene trapiantato funziona regolarmente anche come organo che contribuisce a mantenere valori stabili della pressione arteriosa. Si deve però aggiungere che la Simpaticectomia renale viene proposta a pazienti con pressione arteriosa elevata nei quali esiste una cattiva regolazione della pressione per una maggiore attività del sistema Simpatico. La  causa di questa abnorme attività  non è stata fino ad ora determinata. Gli altri effetti benefici collaterali, hanno indotto ad avviare nuovi studi clinici che si propongono di verificare l’opportunità di applicare questa nuova tecnica di Simpaticectomia Selettiva Renale  a pazienti con insufficienza renale cronica progressiva,insufficienza cardiaca, cirrosi epatica con versamento addominale, indipendentemente dal valore della pressione arteriosa. Le funzioni del sistema nervoso simpatico sono ancora in parte ignote ma è indubbio che questa possibilità di interferire in maniera agevole e priva di rischi importanti  sulle  sue terminazioni nervose, apre la strada al miglioramento delle conoscenze e già fin da ora la possibilità di controllo sulla malattia ipertensiva appare come un reale avanzamento della medicina moderna.

Bruno Damascelli – Vladimira TichaEmocentrocuore GVM Milano bruno.damascelli@fastwebnet.itvticha@yahoo.it





Indietro Versione stampabile | Invia a un amico



 

Cerca  

 

27/03/2015
- Cycloppride Day 2015: passione, salute, sosolidarietà

La terza a edizione del Cyclopride Day è inserita nel calendario ufficiale di Expo in Città e l’l’itinerario scelto, di 20 chilometri, farà scoprire la Milano dell’Esposizione Universale e un capolavoro dimenticato: la grande statua equestre disegnata da Leonardo ed esposta dentro l’ippodromo di San Siro. Quest’anno la grande pedalata collettiva milanese ha un messaggio preciso: f ...

27/03/2015
- Moovit e WWF insieme per l’Ora della Terra

Moovit, l’app leader per il trasporto pubblico locale in Italia e nel mondo, aderisce all’Ora della Terra, la mobilitazione planetaria di WWF che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci, sabato 28 marzo dalle 20:30 coinvolge per un’ora cittadini, istituzioni e imprese per fermare il cambiamento climatico. Dalla prima edizione del 2007, che ha interessato la città di Sidney, l’iniziativa si è diffusa in ogni angolo del Pianeta, lasciando al buio piazze, strade e monumenti simbolo come il Colosseo, il Cristo Redentore di Rio, la ...

27/03/2015
- Una inedita esposizione di Uova di Pasqua d’autore alla Rinascente

Uova di Pasqua della pasticceria Bompiani arrivano per la prima volta a Milano nei locali della Rinascente “Le consistenze del colore”: questo il titolo dell’esposizione di Uova di Pasqua che la pasticceria Bompiani di Roma propone fino al 6 aprile presso il 7° piano della Rinascente di Piazza Duomo a Milano. ...

26/03/2015
- Joe Bastianich, Ambassador Di Expo Milano 2015

Joe Bastianich, l’eclettico imprenditore statunitense, apprezzato a livello internazionale, paladino di una cucina di eccellenza, ancorata a materie prime di qualità, aderisce con entusiasmo alle tematiche dell’Esposizione Universale e si unisce alla grande famiglia degli Ambassador di Expo Milano 2015. Volto televisivo noto grazie alla partecipazione a numerose trasmissioni tv dedicate alla cucina e non solo, B ...

26/03/2015
- “Birra io t’adoro”, ad Assobirra il premio UDI immagini amiche

La campagna di AssoBirra “Birra io t’adoro” ha vinto il premio nella categoria affissioni di Immagini Amiche, campagna dell’Unione Donne in Italia (UDI) e l'Ufficio d'Informazione in Italia del Parlamento Europeo. Terzaghi, direttore di AssoBirra: “Per raccontare la cultura della birra alle donne, abbiamo immaginato una donna moderna, indipendente, ironica, impegnata, che anche nella vita frenetica di tutti i giorni riesce a ritagliarsi dei momenti di piacere e socialità, in cui il gusto della birra &eg ...

25/03/2015
- FS Italiane: l’ingegneria ferroviaria per Expo Milano 2015

Grazie al lavoro di Italferr, completate il 90% delle opere assegnate, nell’agosto 2014, alla direzione lavori della società: realizzate da Italferr il 90% delle opere affidate con la direzione lavori; realizzati clusters, architetture di servizio, spazi espositivi, padiglioni e allestimenti; coordinate 400 imprese e 5.300 addetti, in un’area di circa ...

24/03/2015
- Alle pendici del Grappa l’Expo che parla di volo in parapendio e deltaplano

Con la Pasqua ritorna ai piedi del massiccio del Grappa la festa del volo in deltaplano e parapendio, dello sport e della montagna, la Expo Monte Grappa, in prima fila tra le tante iniziative, dal 4 al 6 aprile. La principale fiera di settore in Italia raccoglie i migliori marchi che presenteranno le ultime novità per il volo libero e per il volo in paramotore. Sarà estesa ad espositori di altri settori sportivi e di prodotti tipici de ...

23/03/2015
- Ferrari Trentodoc al Padiglione Italia di Expo Milano 2015

L’azienda Ferrari Trentodoc, fondata a Trento nel 1902 da Giulio Ferrari, è stato scelto dal Padiglione Italia per i brindisi dei momenti ufficiali della rappresentanza del nostro Paese a Expo Milano 2015. Ci fa molto piacere che il brindisi del Padiglione Italia sia celebrato da un marchio prestigioso, che da tanto tempo fa onore all’Italia. - afferma Diana Bracco, Presidente di Expo 2015 S.p.a. e Com ...

23/03/2015
- Geox for Valemour: Collezione Primavera/Estate 2015

Geox ha annunciato il lancio della nuova coloratissima linea di sneaker estive GEOX FOR VALEMOUR, caratterizzata da una serie di modelli unici freschi e originali, in cui tecnologia e stile si uniscono al talento e alla creatività dei giovani con disabilità intellettiva. Ancora una volta la sfida intrapresa nel marzo del 2014 è stata vinta: creare un prodotto bello e contemporaneo in grado di generare lavoro e ...

23/03/2015
- Gioia: una cuoca vegana a domicilio

Gioia è riuscita a trasformare la sua grande passione per l’alimentazione e la cucina in un vero e proprio lavoro. Ha coniugato passione e professione in un unico obiettivo: regalare alle persone un’esperienza unica come quella di avere una cuoca che cucina direttamente a casa vostra. Gioia, che opera su tutta Milano ed è anche Food Coach, non si limita a preparare un’ottima cena o pranzo, ma si ded ...

23/03/2015
- Universal Pictures Italia: The Interview, disponibile in DVD dal 25 marzo

Dopo essere stato uno dei film più discussi del 2014, “The Interview”, diretto da Ewan Goldberg e Seth Rogen, anche attore protagonista al fianco di James Franco. arriva finalmente anche in Italia in versione home video. Il film, distribuito da Universal Pictures Italia, sarà infatti disponibile in DVD da mercoledì 25 marzo. The Interview è un’esilarante commedia che vede James Franco ...

23/03/2015
- Milena Falcioni presidente del Consorzio Appennino Romagnolo

La riminese Milena Falcioni, titolare della Cantina Podere dell’Angelo di Vergiano di Rimini è il nuovo presidente del Consorzio Appennino Romagnolo, che raggruppa 30 cantine della Romagna delle colline romagnole, da Rimini a Imola. La Falconi subentra a Vito Ballarati della Tenuta Villa Bagnolo di Castrocaro, padre fondatore del Consorzio, che rimane nel consiglio di amministrazione. ...

23/03/2015
- La vitalità di Aquavitamin accende The Color Run

Aquavitamin di San Benedetto disseterà tutti i partecipanti di “The Color Run”. Otto le tappe italiane di quest’anno con partenza il 9 maggio da Torino e chiusura il 5 settembre a Milano dopo aver toccato Firenze, Trento, Trieste, Genova, Pescara, e Rimini. “The Color Run” nasce nel 2001 per promuovere il benessere e la felicità e fare in modo che tutti possano divertirsi e partecipare ai &ldquo ...

23/03/2015
- Make up school by Limoni e La Gardenia

Nel mese che risveglia i sensi e riporta i colori della primavera, le Profumerie Limoni e La Gardenia annunciano un’altra iniziativa speciale e totalmente gratuita per tutte le loro clienti: il 26 marzo apre le porte della bellezza la Make up School, un’occasione unica per scoprire il trucco che hai sempre voluto imparare, quello più adatto a te o quello che hai ammirato sui volti delle star del jest set internazionale. ...

20/03/2015
- Milano, Teatro Oscar: 48 ore – andata e ritorno

Il 24 e 25 marzo, al Teatro Oscar, andrà in scena lo spettacolo 48 ORE: ANDATA E RITORNO, una produzione STN-Studionovecento in lingua italiana, liberamente tratta dal racconto “Lumie di Sicilia” di Luigi Pirandello. Micuccio Bonavino ha vissuto gli ultimi cinque anni nel ricordo della sua amata Teresina di cui egli stesso ha scoperto le doti di ballerina e che ora, divenuta famosa, è contesa dai principa ...

20/03/2015
- EXPO 2015, Padiglione Francia: il vino tra i protagonisti

Uno dei punti caratterizzanti del Padiglione Francia a Expo 2015 sarà il vino, uno degli autentici elementi del patrimonio, della cultura e dei paesaggi della Francia. La rappresentazione della diversità vitivinicola francese si concretizzerà attraverso un arco che raccoglierà al proprio interno 1,600 bottiglie di vino rappresentative di tutto il territorio agricolo francese. ...

20/03/2015
- Touring Club Italiano e TH Resorts insieme per l’estate 2015

Touring Club Italiano, storico e prestigioso marchio che da 120 anni promuove il Turismo culturale, consapevole ed eco-sostenibile in Italia e nel Mondo, e TH Resorts, società che da più di 40 anni gestisce e commercializza Hotel e Villaggi in Italia e Svizzera, hanno avviato una collaborazione, con contratto di management, per l’estate 2015. L’accordo prevede la presa in carico da parte di TH Resorts de ...

20/03/2015
- Atlante Alimentare dei piatti Liguri

Lunedì 23 marzo 2015, ore 11.00, presso l’Istituto Marco Polo di Genova, il Prof. Alessandro Casini, direttore SOD Nutrizione Clinica della AOU Careggi, Associato di Gastroenterologia e Nutrizione Umana alla Scuola di Scienze della Salute Umana della Università di Firenze e dell’Università di Firenze e membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Nutrizione Umana (SINU) presenterà il volume “Atlante Alimentare dei piatti Liguri”, uno strumento indispensabile per la pratica clinica del medico e del dietista. ...

19/03/2015
- Hotel Milano Scala rivenditore autorizzato di EXPO 2015

Hotel Milano Scala, il più eco-chic di Milano, non solo è “Rivenditore Autorizzato” di EXPO 2015, ma è anche pronto ad accogliere i suoi ospiti in occasione di EXPO 2015, offrendo loro due pacchetti speciali per vivere al meglio l’imminente Esposizione Internazionale. Daily EXPO Experience - Il primo è un pacchetto di servizi a corollario di un soggiorno presso l’Hotel Milano Sca ...

19/03/2015
- Bresso: Romeo e Giulietta all’Officina della Birra

Lunedi 23, a Bresso, in viale Matteotti 11, all’Officina della Birra, Riccardo Maccaferri (Benvolio) e Luca Ferrarini (Mercuzio) si esibiranno in uno show che prenderà spunto dall'opera da loro interpretata: “ROMEO & GIULIETTA ama e cambia il mondo” in scena a Milano fino al 29 marzo al Linear4Ciak. Lo spettacolo inizierà intorno alle 22. ...


 

 

 

 

 

 

 

 
TAG CLOUD

 

 

R.O.C. n. 13877 - Registro del Tribunale di Milano 602 del 6 settembre 2004 - P. IVA 05114820961